nuova democrazia

Syriza ha vinto in Grecia, di nuovo

Syriza ha vinto in Grecia, di nuovo

I risultati delle elezioni di domenica somigliano molto a quelli delle elezioni di gennaio: Syriza ha ottenuto circa il 35 per cento dei voti e rifarà la coalizione coi Greci Indipendenti

Oggi si vota in Grecia, di nuovo

Oggi si vota in Grecia, di nuovo

Sono le quinte elezioni negli ultimi sei anni: tutte le cose da sapere su sondaggi, partiti, ipotesi di alleanze e sistema elettorale

Cosa dicono i sondaggi in Grecia

Cosa dicono i sondaggi in Grecia

Non ci sono buone notizie né per Alexis Tsipras né per Syriza, che è data praticamente alla pari del partito di centrodestra che aveva sconfitto nelle elezioni del gennaio 2015

Che cosa succede ora in Grecia

Che cosa succede ora in Grecia

Il conservatore Samaras dovrebbe formare un nuovo governo che chiederà il rinvio di alcune misure di austerità, ma la Germania potrebbe essere contraria

Il giorno dopo in Grecia

Il giorno dopo in Grecia

Sono iniziati i colloqui per formare la nuova coalizione di governo: il probabile nuovo premier Samaras dovrà subito far approvare tagli da 11 miliardi di euro

In Grecia ha vinto il centrodestra

In Grecia ha vinto il centrodestra

Ma Antonis Samaras ha poco da stare allegro: sarà capo di un governo con la strada in salitissima (e Syriza è andata vicino alla vittoria)

Oggi si vota in Grecia, di nuovo

Oggi si vota in Grecia, di nuovo

Chi vincerà, il centrodestra di Nuova Democrazia o la sinistra radicale di SYRIZA, potrebbe decidere il futuro dell'Europa e soprattutto dell'euro

Domenica si ri-vota in Grecia

Domenica si ri-vota in Grecia

Guida alle nuove elezioni parlamentari: chi è avanti nei sondaggi, come va l'economia e cosa dicono i partiti (compreso l'inquietante Alba Dorata)

La Grecia vista dalla Grecia

"Attorno alla monnezza la concorrenza fra umani e cani si è fatta più serrata", racconta su Repubblica Adriano Sofri da Atene

La Grecia verso le elezioni

La Grecia verso le elezioni

Nemmeno la mediazione del presidente Papoulias ha ottenuto qualcosa: la sinistra non ha accettato una proposta di grande coalizione

L'ultima possibilità per la Grecia

L’ultima possibilità per la Grecia

Il presidente della Repubblica proverà a formare un nuovo governo, con pochissime speranze: sarà l'ultimo tentativo, mentre la sinistra radicale guadagna altro consenso

La coalizione contro l'austerità

La coalizione contro l’austerità

In Grecia il leader della sinistra radicale vuole formare il governo con i partiti contrari agli accordi con Europa e FMI, ma la maggioranza è lontana

Che fine farà la Grecia?

Che fine farà la Grecia?

Le elezioni hanno premiato estrema destra ed estrema sinistra, punendo i partiti storici e rendendo possibile persino che si torni presto di nuovo al voto

Le elezioni in Grecia

Le elezioni in Grecia

Guida alle importanti legislative del 6 maggio, tra prove di grande coalizione, una crisi che sembra senza fine e l'aumento dei consensi per l'estrema destra

E la Grecia?

E la Grecia?

Il presidente della Banca centrale ha accennato all'uscita dall'euro e dall'UE, la crisi non sembra avere fine e il 6 maggio si vota per elezioni molto incerte