martiri

Chi è la Samaritana?

Chi è la Samaritana?

C'è questo ministro leghista che va a una conferenza sulla famiglia e dice che "ama il prossimo tuo come te stesso" vuol dire "ama quello in tua prossimità" [Continua]

Vincenzo, così poco originale

Vincenzo, così poco originale

San Vincenzo era diacono, come Santo Stefano, presso Saragozza (come San Braulione). Sotto Diocleziano imperatore fu arrestato, come San Sebastano, e interrogato come il suo vescovo, San Valerio [Continua]

Charlie è un martire, e io l'ho tradito

Charlie è un martire, e io l’ho tradito

13 gennaio - Santi Ðaminh Phạm Trọng Khảm, Giuse Phạm Trọng Tả, Luca Phạm Trọng Thìn, martiri in Vietnam. Di loro so pochissimo. Erano laici francescani che 156 anni fa rifiutarono di calpestare la croce e furono pertanto torturati e uccisi [Continua]

Rinnega Cristo (e fatti un bagno caldo)

Rinnega Cristo (e fatti un bagno caldo)

Erano quaranta, giovani e forti (meno uno). Militavano tutti nella Legione XII, fondata da Giulio Cesare, detta anche "Fulminata" per la folgore che portava sui propri vessilli [Continua]

Marcello, Marcellino e il doppio papa

Marcello, Marcellino e il doppio papa

Dell'imperatore Diocleziano, delle sue sanguinose persecuzioni, su questo blog ci siamo spesso presi gioco. Il fatto è che già a poco più di un secolo di distanza Diocleziano aveva già assunto le dimensioni dell'orco sbrana-cristiani [Continua]

Ignazio, che voleva farsi masticare

Ignazio, che voleva farsi masticare

17 ottobre – Sant’Ignazio di Antiochia (35-107), martire divorato In seguito, a dar letta alle leggende, i leoni non avrebbero sempre pasteggiato volentieri coi cristiani; più volte avrebbero rifiutato di morderli (a gran scorno dei persecutori), come i loro antenati

Le stagioni di Thomas More

Le stagioni di Thomas More

6 luglio – Thomas More (1478-1535), politico, utopista, persecutore dei protestanti, perseguitato dagli anglicani. The Sixteenth Century is the Century of the Common Man. (He puts down the jug) Like all the other centuries. And that’s my proposition. (Robert Bolt, A

Pelagio e il sultano malvagio

Pelagio e il sultano malvagio

26 giugno – San Pelagio martire, trofeo di guerra “Rodrigo!” “Mio signore…” “Come sta il prigioniero?” “Neanche un graffio, mio signore”. “Vorrei anche vedere, sai che ne risponderesti con la vita. Ma il morale?” “Mi pare piuttosto spaventato”. “Sì, eh?”

Cinque frati a Marrakesh

Cinque frati a Marrakesh

(Riassunto della puntata precedente: Antonio è un fraticello che sembra non essere arrivato da nessuna parte, e in effetti è arrivato da Lisbona). Antonio ce lo immagineremo come lo dipinse Tanzio da Varallo, un bambino travestito da frate. E lo

La pulzella e i bastardi

La pulzella e i bastardi

30 maggio – Santa Giovanna D’Arco (1412-1431). Era bellissima. Santa Giovanna mi trova sempre nel momento peggiore – scadenze e pendenze d’ogni tipo, scrutini, rovesci temporaleschi, astratti furori che rubano sonno ed energia. Si arriva a fine anno scolastico sopravvivendo

La martire aveva mille denti

La martire aveva mille denti

A un certo punto – eravamo già nel Settecento – i denti di Sant'Apollonia in giro per la cristianità erano così tanti che persino il papa decise di farla finita: se li fece consegnare, li chiuse in un baule e li gettò nel Tevere [Continua]

Stefano è il primo

Stefano è il primo

O poesia della festa di Santo Stefano, fragrante di panettone secco e citrosodina. Festa di cinture slacciate, di avanzi riscaldati, di cartacce che frusciano sul pavimento [Continua]

Caterina è una trottola

Caterina è una trottola

25 novembre – Santa Caterina vergine e martire (III secolo) Caterina trae il suo nome da catha, che vuol dire “universo”, e ruina, “rovina”, come a significare “rovina universale”. Con lei infatti ogni edificio del diavolo cadde in rovina… (Iacopo da Varazze,

Undicimila vergini più una

Undicimila vergini più una

21 ottobre – Sant’Orsola e co., per un totale di 11001 vergini e martiri (IV o V secolo). Un ruolo tutt’altro che marginale, nella carriera dei Santi, ce l’hanno gli errori di trascrizione o traduzione. È per un errore di

Bart lo scorticato

Bart lo scorticato

24 agosto – San Bartolomeo Apostolo (primo secolo). Buongiorno! Passata una buona notte di San Bartolomeo? Vi siete ricordati di ferire almeno un protestante o, se non ne avevate a tiro, un miscredente qualsiasi? Neanche una bastonatina, un pestotto di

Maria 12 ci perdona, tutti.

Maria 12 ci perdona, tutti.

5 luglio – Santa Maria Goretti (1890-1902) La modernità è una crosta sottile, ha scritto qualcuno, in cui vivono solo alcuni di noi, e solo in alcuni momenti del giorno; altre ere, anche arcaiche, sono a portata di mano, letteralmente:

San Giorgio a volte è stanco

San Giorgio a volte è stanco

23 aprile – San Giorgio, cavaliere (III secolo). San Giorgio un giorno s’è stufato, di ammazzare draghi e salvare fanciulle che poi alla fine si sposano sempre con coltivatori diretti e fanno tre bambini. San Giorgio di Portogallo. Di Ferrara.

Foca, il martire ortolano

Foca, il martire ortolano

5 marzo – San Foca l’ortolano, martire (primi secoli). Lo so, latito, ma non è colpa mia. Scrivere i Santi del giorno non è come fare l’oroscopo, che in qualsiasi giorno dell’anno puoi inventarti che Saturno è nell’Ofiuco o qualsiasi