leopolda

Cosa ha detto Renzi alla Leopolda

Cosa ha detto Renzi alla Leopolda

Ha tenuto il discorso di chiusura del raduno annuale dei suoi sostenitori parlando dell'importanza del referendum ma evitando di citare l'accordo con la minoranza PD

Il futuro è solo l’inizio

In tanti hanno scritto che l'ultima Leopolda è stata una Leopolda di governo. È vero: chi ha mai visto 104 tavoli tematici coordinati da membri del governo o del parlamento, pronti a scambiarsi idee [Continua]

Lo streaming dalla Leopolda 5

Lo streaming dalla Leopolda 5

Gli incontri e gli interventi della quinta edizione della Leopolda a Firenze, in attesa del discorso del presidente del Consiglio Matteo Renzi

Di cosa hanno bisogno il PD e la Leopolda

In una direzione democratica molto meno conflittuale di come l’avevano preannunciata i media, il tema dello stato di salute del Pd è stato legato [Continua]

Prima che arrivasse Renzi

Prima che arrivasse Renzi

Europa ricostruisce la storia dei tentativi di rinnovamento del PD nati dopo la candidatura di Ivan Scalfarotto del 2005 e di quando incontrarono l'uomo giusto

La Leopolda stazione della crisi politica

A chiunque capiti di parlare col capo dello stato – tra gli ultimi Matteo Renzi, mercoledì a Firenze, e i vari addetti ai lavori sulla legge elettorale, giovedì al Quirinale – l’impressione è sempre la stessa: Napolitano non si fa

Oh Renzi, ma che tu ci stai bonino? Vaiviavai.

Come molti fiorentini, non mi sconfinferano troppo i toscani che utilizzano la cosiddetta “simpatia toscana” per fare colpo. Questo perchè la “simpatia toscana” è un dono raro ma anche ben falsificabile. Basta aspirare una C in più, dire qualche maremma buhaiola,