ddos

Chi ha rotto Internet venerdì?

Chi ha rotto Internet venerdì?

L'attacco informatico della settimana scorsa ha pochi precedenti e dimostra quanto sia sottovalutata la sicurezza della cosiddetta "Internet delle cose"

Perché ieri sera Internet era mezzo rotto

Perché ieri sera Internet era mezzo rotto

Alcuni hacker hanno attaccato una società che gestisce i cosiddetti DNS: negli Stati Uniti e in Europa sono stati offline per ore siti come Twitter, Netflix e Spotify

No, Internet non si è rotta

No, Internet non si è rotta

Perché le notizie su un attacco informatico che ha rallentato la rete sono esagerate e prive di fondamento, come spiega Gizmodo

Attaccati i siti europei di Amazon

Attaccati i siti europei di Amazon

Per almeno un'ora sono state "down" le pagine tedesche, francesi, inglesi e italiane. Non si sa se abbia a che fare con la polemica su Wikileaks

Difendere Wikileaks in modi meno scemi

In questo momento i siti web di Mastercard sono down. Abbattutti dagli attacchi degli hacker buoni che difendono Wikileaks e protestano contro l’arresto di Julian Assange. Qualche giorno fa gli hacker cattivi avevano invece steso Wikileaks.org con un ampio attacco