antonio pascale

Quanta energia abbiamo dentro?

Quanta energia abbiamo dentro?

Se lo chiede all'inizio della storia il protagonista del nuovo romanzo di Antonio Pascale, prima di chiedere a sé e ai suoi amici mille altre cose

Il primo giorno al ministero

Antonio Pascale racconta la lettura e la scrittura di circolari appositamente incomprensibili e l'intraducibilità delle parole "condono edilizio"

In difesa della decrescita

La lettera di Sandro Veronesi in risposta ad Antonio Pascale: "costruire un meccanismo che può andare solo avanti è di un’ingenuità imbarazzante"

L’uomo che parlava ai think tank

Si parla di cultura, tra accademici e think tank, lungo la K Street (quella delle lobby) e viene fuori la metafora dell’iceberg. Facile, direte voi. E invece no. Perché qui a Washington non l’hanno letto, ma c’è un libro, Questo