La Coppa del Mondo 2014 e il doodle Google

Il doodle di oggi è dedicato ai Mondiali di Brasile 2014, con tutto il repertorio di colori brasiliani, Cristo Redentore, spiagge e pallone da calcio

In Brasile – oggi alle 22 italiane – inizia la Coppa del Mondo 2014 con la partita inaugurale che sarà giocata dalla squadra del paese ospitante come da tradizione e con la sua prima avversaria del girone per sorteggio, in questo caso la Croazia. Da oggi in poi si giocherà fino al 13 luglio, giorno della finale: e per l’occasione Google ha disegnato uno dei suoi consueti doodle celebrativi di eventi, un disegno che rimpiazza il logo ufficiale nelle pagine del motore di ricerca.

È un doodle “animato” sulla Coppa del Mondo, che si compone poco alla volta al centro della pagina e crea un paesaggio di simboli e colori tradizionalmente brasiliani. Ed è un doodle quasi universale, nel senso che appare in quasi tutte le diverse declinazioni nazionali delle pagine di Google.

Schermata 2014-06-11 alle 18.25.42

La Coppa del Mondo (il FIFA World Cup Trophy, in inglese) viene vinta dalla squadra che vince i Mondiali di calcio. Ma questa coppa esiste soltanto dall’edizione del Mondiale in Germania del 1974: prima di allora, dal 1930 al 1970, la squadra che vinceva il Campionato del Mondo veniva premiata con una coppa che aveva tutto un altro aspetto – era più piccola e pesava meno, intanto – e aveva un altro nome, Coppa Rimet.

Già nelle edizioni passate dei Mondiali di calcio Google aveva creato altri doodle apposta, anche se non tutti così originali.