vittorio zucconi

È morto Vittorio Zucconi

È morto Vittorio Zucconi

Era uno dei più famosi e apprezzati giornalisti in Italia, aveva lavorato soprattutto per Repubblica: aveva 74 anni

Cecchini che non lo erano

Lunedì alcuni giornali internazionali – in Italia Repubblica e il Secolo XIX – hanno raccontato una storia che ha colpito chiunque l’abbia letta: a un soldato americano era stata attribuita l’uccisione di 2746 iracheni durante la guerra in Iraq. Duemilasettecentoquarantasei. … Continua a leggere

Abdicano

Confesso che per qualche minuto ho temuto che quello in prima pagina su Repubblica fosse l’ennesimo pezzo che – a partire dal falso video dell’aquila e del bambino a Montreal – opponeva la scarsa affidabilità del web alla serietà dei … Continua a leggere

Vittorio Zucconi e il Post (e lo stretto di Bering)

Durante un incontro con Beppe Severgnini e Maria Laura Rodotà sui giornali e internet, al Festival del Giornalismo di Perugia sabato, Vittorio Zucconi di Repubblica ha così commentato un’annosa questione sulla scelta delle notizie che “funzionano” (minuto 38 del video):

Internet ricatta la politica?

Internet ricatta la politica?

Blog e social network esaltano le critiche sbrigative e negative e bloccano i progetti a lunga scadenza, secondo Vittorio Zucconi che racconta le proteste del sindaco Bloomberg

Vittorio Zucconi su Lucio Dalla

In chiusura della puntata di Otto e mezzo di venerdì, la conduttrice Lilli Gruber ha chiesto al giornalista Vittorio Zucconi se fosse affezionato alle canzoni di Lucio Dalla, morto giovedì. E Zucconi ha risposto alludendo alla capacità delle canzoni di