traduzioni

Storie di traduzioni di film

Storie di traduzioni di film

Curiosità, sfide non facili, successi e grandi trovate (come lupo ululà), ma anche errori grossolani (il silicone non è il silicio)

Le prime tredici righe di Anna Karenina

Le prime tredici righe di Anna Karenina

Viktor Šklovskij racconta in che modo Tolstoj scriveva i suoi libri: «Desiderava che gli errori non finissero. Erano le tracce della verità. Erano la ricerca del senso della vita» [Continua]

La vita dei traduttori

La vita dei traduttori

Repubblica racconta i problemi di quelli che "scrivono" i libri stranieri per noi, con pochi riconoscimenti, pochi soldi (e risultati alterni)

La guerra coi refusi

Sul sito di Internazionale un bel racconto sul duro lavoro del correttore

Tortelli lucchese

Un mese fa tutte le recensioni americane parlavano molto bene di Super Sad True Love Story, il nuovo romanzo di Gary Shteyngart (che aveva scritto Il manuale del debuttante russo, pubblicato in Italia da Mondadori) e così mi è venuta la curiosità di leggerlo. Nel frattempo, ora tutte le recensioni americane stanno parlando straordinariamente bene [...]