testamento biologico

Il testamento biologico è legge

Il testamento biologico è legge

È passato al Senato dopo mesi di ostruzionismo: introdurrà, entro alcuni limiti, il diritto all’interruzione delle terapie

A che punto è la legge sul fine vita?

A che punto è la legge sul fine vita?

Pochissimi politici italiani hanno fatto a meno di dire la loro su Charlie Gard, ma la legge in discussione rischia concretamente di fermarsi al Senato

A che punto è l'Italia sul testamento biologico

A che punto è l’Italia sul testamento biologico

Il PD e il M5S sono d'accordo su una proposta di legge il cui arrivo in Parlamento però è appena stato rinviato per la terza volta, e che comunque non avrebbe dato a Fabiano Antoniani il suicidio assistito

L’Italia dei Valori

Ho visto che il Post è rimasto colpito dall’articolo della Stampa secondo il quale sarebbero finite le «crociate sui valori». Capisco bene. Quell’articolo di Fabio Martini a mio dire si presta a più di un equivoco, forse per via dei

La storia di Eluana Englaro

La storia di Eluana Englaro

Che morì oggi, cinque anni fa, dopo un infinito percorso processuale, l'intervento del governo e 17 anni passati in stato vegetativo permanente

Il Belgio e l'eutanasia per i minori

Il Belgio e l’eutanasia per i minori

Il Senato ha approvato una proposta di legge molto discussa che permette ai minori di accedere alla "morte assistita", ora serve il voto della Camera

I diritti secondo Matteo

Quando decisi di appoggiare Matteo Renzi, in molti mi chiesero come avrei potuto conciliare le mie battaglie sulla laicità e sui diritti civili con il sostegno a un politico di estrazione cattolica. Ebbene, la parte relativa ai diritti del programma

Il suicidio come privilegio

In Italia puoi decidere di andare all’estero a ucciderti legalmente, basta avere i soldi e le conoscenze. In Italia puoi decidere di andare all’estero per la fecondazione assistita, basta avere i soldi e le conoscenze. In Italia puoi decidere di

Il ministro Galan contro la legge sul testamento biologico

Repubblica intervista oggi il ministro Giancarlo Galan, che si dice solidamente contrario alla legge votata martedì dalla Camera sul testamento biologico con il sostegno della maggioranza e del governo. «Ogni persona deve poter decidere del suo destino, dei suoi ultimi

L’ombra di una legge

Mio padre aveva poco da vivere e mi sussurrò che potevo fare quello di cui avevamo discusso poche settimane prima. Era l’ottobre 2009 e quel momento spazzò via tutto, ogni dibattito, ogni legge, ogni caso Englaro, ogni caso Welby, ogni

Il biotestamento autoritario

Adriano Sofri e la legge sul testamento biologico che cancella il diritto a fare un testamento biologico

In un Paese normale

La questione del Biotestamento evidenzia oltretutto tre problemi: il primo è che la magistratura tende a invadere gli spazi della politica, il secondo è che la politica tende a lasciare scoperti spazi clamorosi – che perciò la magistratura invade –