legge sulle intercettazioni

Il bavaglio pure ai libri?

Il bavaglio pure ai libri?

La legge sulle intercettazioni impone termini assurdi e iniqui per l'obbligo di rettifica anche alla "stampa non periodica"

I numeri di telefoni

I numeri di telefoni

Si litiga sui numeri degli intercettati, ma ognuno parla di una cosa diversa:
alla fine gli italiani ascoltati prima o poi potrebbero essere due milioni

La legge sulle intercettazioni è come la legge Sirchia

È incredibile, mentono tutti. Che mentano è la migliore delle ipotesi, visto che altrimenti dovremmo pensare che Ferruccio De Bortoli e Vittorio Grevi e Luigi Ferrarella (Corriere) e Mario Calabresi e Massimo Gramellini (Stampa) ed Ezio Mauro e Gustavo Zagrebelsky

La politica del rospo

Ci provo? Ci provo. Consapevole che fioccheranno i fischi, come è già successo sul sito del “Secolo”. Provo a spiegare che affrontando la partita delle intercettazioni abbiamo visto al lavoro il “finismo di destra”: quello che parla in nome della