franco marini

È morto Franco Marini

È morto Franco Marini

Fu presidente del Senato, segretario della CISL e ministro del Lavoro, tra le altre cose: aveva 87 anni

Napolitano è stato rieletto

Napolitano è stato rieletto

A larghissima maggioranza, nella sesta votazione: la ricandidatura del presidente uscente è stata chiesta da PD, PdL e Scelta Civica

I libri del presidente

I libri del presidente

Tutti i libri scritti da chi - in ordine alfabetico e nelle prime due votazioni - ha preso almeno 10 preferenze

Neanche Prodi ce la fa, e rinuncia

Neanche Prodi ce la fa, e rinuncia

Al quarto scrutinio il candidato del centrosinistra manca di molto la maggioranza semplice e tutto è rimandato a sabato: per il PD è un disastro

Internet, Bersani e Marini

Sono sempre diffidente delle tentazioni sensazionaliste a esaltare il “potere della Rete” o i pretesi quotidiani ma straordinari primati di internet, o le spiegazioni che fanno risalire a internet fenomeni che quindi possono suonare più nu...

Per oggi niente Presidente

Per oggi niente Presidente

La candidatura Marini è stata affondata da estesi dissensi, ora si aspetta il quarto scrutinio: ma il PD è molto nei guai

La telefonata di De Mita a Marini

La telefonata di De Mita a Marini

Franco Marini, oggi candidato favorito alla Presidenza della Repubblica, ha raccontato ai giornalisti fuori di casa sua di aver ricevuto una telefonata dal suo vecchio compagno democristiano Ciriaco De Mita.

Dalla Camera

Approfitto dell’attesa del mio turno di votazione per spiegare dall’interno cosa sta succedendo qui. Nelle prime tre votazioni è necessario raggiungere i due terzi dei suffragi, e dunque arrivare a 672 voti, che è una soglia molto elevata. In queste

Marini sulla fine del primo governo Prodi

In una conversazione con Francesco Verderami del Corriere della Sera, pubblicata nel maggio del 2001, Franco Marini ammise un’alleanza con Massimo D’Alema per far finire il primo governo presieduto da Romano Prodi, che durò dal maggio 1996 all’ottobre del 1998. «È

Matteo Renzi alle Invasioni barbariche

Matteo Renzi alle Invasioni barbariche

È stato ospite al programma mercoledì sera, e ha criticato, criticato, e ancora criticato la candidatura di Franco Marini alla presidenza della Repubblica

Lo psicodramma Marini

Lo psicodramma Marini

La proposta di appoggiarlo da parte di Bersani ha diviso il PD in una tesa riunione, ieri sera, e i dissensi sono estesi anche tra gli altri partiti

Presidente della Repubblica, live

Presidente della Repubblica, live

Alla prima votazione PD, PdL, Scelta Civica e Lega perdono oltre 200 voti per Marini, che non ce la fa: anche il secondo scrutinio a vuoto

Tra chi sta scegliendo il PD

Tra chi sta scegliendo il PD

Forze e debolezze di tutti i candidati alla presidenza alla Repubblica che domani potrebbero essere proposti dal partito col pallino in mano

La foto di stasera

È del 2007. Altre cose: Vuoi parlarne? Parliamone Voglio vederti danzare, giornalista Untrusted sources The worst Ostaggi del capo Non avete ancora visto niente

Chi ha chiesto la deroga nel PD

Chi ha chiesto la deroga nel PD

Storie e carriere dei 10 parlamentari di lungo corso che hanno avuto il permesso di cercare una nuova candidatura (ma dovranno fare le primarie?)

Il cuggino di Marini

Oggi persino uno che dovrebbe essere un po’ competente e preparato su ciò di cui parla e sulle cose che avvengono nel suo partito come Franco Marini, si adegua a un luogo comune infondato su Matteo Renzi, in un’intervista al … Continua a leggere

A che punto siamo con Lusi

A che punto siamo con Lusi

Il garbuglio tra questioni penali e questioni politiche, e le nuove accuse dal carcere agli ex dirigenti della Margherita