costituzione

L'articolo più bello del mondo

L’articolo più bello del mondo

Le democrazie occidentali non sono molto preparate all'ascesa di matti, cialtroni e bugiardi. Certo, quelli ci sono sempre stati [Continua]

Cosa dice la Costituzione sul matrimonio

Cosa dice la Costituzione sul matrimonio

E anche cosa dicono il codice civile e la Corte Costituzionale nella sentenza di cui si parla in questi giorni: le basi per una discussione informata, insomma

Come si abolisce il Senato?

Come si abolisce il Senato?

Quanto tempo serve, quanti voti ci vogliono, per capire concretamente di cosa stiamo parlando (da molto tempo)

Napolitano sul cambiamento della Costituzione

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha dichiarato che è arrivato il momento di cambiare la Costituzione italiana. Lo ha affermato in un messaggio inviato ieri al forum italo-francese “Dalle riforme, la rinascita”, in programma a Cogne, nel quale ha scritto:

L’argomento facile contro il presidenzialismo

Dice bene Federico Orlando, nell’articolo di oggi con il quale concordo altrimenti in minima parte: nessuno potrà obbligare il centrosinistra a imboccare la strada del semipresidenzialismo, e solo un congresso potrà sancire nel Pd una svolta verso quella che non

Cambiare la Costituzione

Cambiare la Costituzione

È quello che suggerisce agli italiani il giornalista di Libération Eric Jozsef: «Arroccarsi in sua difesa è folle»

Teresa e gli altri ragazzi

Le coincidenze della storia vogliono che Teresa Mattei ci abbia lasciato proprio poche ore prima dell’inaugurazione delle nuove Camere. Teresa Mattei fu la più giovane delle costituenti, aveva solo 25 anni, ed era l’ultima donna superstite tra gli italiani e

E l’Italia, come la cambiate?

Michele Ainis scrive sul Corriere che finora il dibattito e le proposte concrete di riforma dei candidati alle elezioni sono stati deludenti e incerti

Oggi la nuova Costituzione egiziana

Oggi la nuova Costituzione egiziana

L'Assemblea Costituzionale, controllata dai partiti islamici, ha velocizzato i lavori e li concluderà con largo anticipo, mentre continuano le proteste contro Morsi

Il tempo delle riforme

Il tempo delle riforme

Se davvero si vogliono cambiare la Costituzione e la legge elettorale, procedure alla mano, è ora di darsi una mossa

La politica che non è “uguale per tutti”

A volte la politica, che è di per sé faziosa, deve però assumere delle decisioni che siano il più possibile imparziali perché finalizzate al corretto funzionamento della Giustizia. Ciò accade quando la giunta del Senato o della Camera deve decidere

Il miraggio delle città metropolitane

Sono state inserite nella Costituzione dal 1998, se ne parla da più di vent'anni, ancora nessuno sa cosa siano esattamente, racconta Mattia Feltri

Di corrotti e corruttori

Michele Ainis analizza i rapporti tra legge, Costituzione e mercanteggiamento dei deputati

"Una genialata!"

“Una genialata!”

Anna Finocchiaro ieri sera a Ballarò ha perso la pazienza con Maurizio Gasparri

“La fine della politica”

Per Gian Enrico Rusconi la nostra Costituzione non aveva previsto "l'avanspettacolo di nomenklature" corrente