• mini
  • venerdì 21 settembre 2018

Italia-Finlandia dei Mondiali di pallavolo in TV e in streaming

È la prima partita della seconda fase, l'Italia può già avvicinarsi alla qualificazione per la fase finale

Il capitano Ivan Zaytsev durante Italia-Slovenia (Jennifer Lorenzini/LaPresse)

Italia-Finlandia è la prima partita della seconda fase a gironi dei Mondiali di pallavolo. Si gioca questa sera alle 21.15 al Mediolanum Forum di Assago, dove l’Italia disputerà tutte e tre le partite previste in questa fase del torneo (le altre si giocano a Bologna e in Bulgaria, a Varna e Sofia). Nel gruppo E la Finlandia è l’avversaria più debole e anche quella più vicina all’eliminazione: dovrebbe vincerle tutte per sperare nel passaggio del turno. L’Italia invece grazie ai punti ottenuti nella fase precedente è già vicina alla qualificazione alla terza fase.

Italia-Finlandia sarà trasmessa in diretta e in esclusiva dalla Rai su Rai 2 e Rai 2 HD a partire dalle 21.05. Si potrà inoltre seguire in streaming da pc, tablet e smartphone tramite il sito o l’applicazione Rai Play, la piattaforma streaming della Rai raggiungibile da questo link.

La Nazionale italiana allenata da Gianlorenzo Blengini è stata insieme alla Polonia la miglior squadra della prima fase a gironi. Ha vinto tutte e cinque le partite che ha disputato e lo ha fatto ottenendo sempre il punteggio pieno evitando di concedere agli avversari più di un set a partita. Nelle vittorie sono stati come previsto fondamentali i due giocatori di punta della squadra, Ivan Zaytsev e Osmany Juantorena, rispettivamente il quarto e il tredicesimo realizzatore del torneo, aiutati comunque da una squadra forte ed esperta e dal giovane più talentuoso in squadra, il palleggiatore Simone Giannelli, fondamentale per le prestazioni dei due attaccanti.

Grazie alle cinque vittorie consecutive l’Italia partirà in testa nel proprio girone della seconda fase, con quattro punti in più dei Paesi Bassi e cinque in più della Russia. Al termine delle tre partite che ciascuna squadra qualificata giocherà in questa fase, le prime quattro classificate e le due migliori seconde avanzeranno al turno successivo, l’ultimo a gironi prima della fase finale che si giocherà a Torino. Già con una vittoria stasera l’Italia potrebbe avvicinarsi molto alla qualificazione.

Mostra commenti ( )