• mini
  • sabato 3 novembre 2018

Juventus-Cagliari in streaming o in TV

È il posticipo delle 20.30 della Serie A e verrà trasmesso in esclusiva su Dazn

(Gabriele Maltinti/Getty Images)

Juventus-Cagliari si giocherà questa sera alle 20.30, per l’undicesima giornata di Serie A. La partita si terrà all’Allianz Stadium di Torino e sarà arbitrata da Maurizio Mariani.

Dove vedere Juventus-Cagliari in streaming e in tv
Juventus-Cagliari sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Dazn, la piattaforma streaming online che quest’anno trasmette tre partite per ciascuna giornata di campionato. Su Dazn non esistono canali e tutti i contenuti in diretta sono esposti in homepage. Qui trovate invece i modi più semplici per seguire Serie A, coppe e campionati esteri in streaming spendendo poco o nulla.

Come ci arrivano le due squadre
La Juventus è prima in classifica con tre punti di vantaggio sul Napoli, che ieri ha vinto 5 a 1 in casa contro l’Empoli, e finora ha pareggiato una sola partita contro il Genoa. Nell’ultima giornata la squadra di Allegri ha battuto l’Empoli 2 a 1 in rimonta, e ha dimostrato ancora una volta la sua forza e la sua capacità di vincere anche andando in difficoltà.

Il Cagliari ha avuto un buon inizio di campionato, in cui ha raccolto punti importanti contro squadre di livello più alto come Fiorentina e Atalanta: nell’ultima giornata ha sconfitto il Chievo e al momento ha 13 punti, al pari del Parma.

Le probabili formazioni di Juventus e Cagliari
Le due squadre dovrebbero giocare così:

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Benatia, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cristiano Ronaldo, Mandzukic, Douglas Costa
Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Castro; João Pedro, Pavoletti

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.