• mini
  • domenica 16 settembre 2018

Roma-Chievo in streaming e in diretta TV

La Roma viene da una sconfitta contro il Milan, il Chievo da una penalizzazione di tre punti

Serie A: Roma-Chievo (Dazn, ore 12.30)

Roma-Chievo è la prima partita della quarta giornata di Serie A in programma oggi e si gioca alle 12.30 allo Stadio Olimpico di Roma. La Roma ci arriva dopo aver perso all’ultimo minuto contro il Milan due settimane fa e ha bisogno di riscattarsi subito. Il Chievo invece è stato penalizzato in settimana di tre punti in classifica: ora è ultimo a -2 punti.

Roma-Chievo sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Dazn, la piattaforma streaming online che quest’anno trasmette tre partite per ciascuna giornata di campionato. Su Dazn non esistono canali e tutti i contenuti in diretta sono esposti in homepage. Qui trovate invece i modi più semplici per seguire Serie A, Serie B, coppe e campionati esteri in streaming spendendo poco o nulla.

La Roma ritorna dalla sosta con tutti i giocatori a disposizione, tranne l’argentino Javier Pastore, che oggi non dovrebbe neanche andare in panchina per dei piccoli problemi fisici e anche in vista dell’esordio in Champions League contro il Real Madrid. È attesa la seconda presenza da titolare del terzino Rick Kasdorp mentre in centro alla difesa Di Francesco sceglierà uno tra Kostas Manolas e Ivan Marcano. Al Chievo invece mancheranno il terzino Fabrizio Cacciatore e l’attaccante di riserva Filip Djordjevic.

Le probabili formazioni di Roma-Chievo:

Roma (4-3-3) Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Pellegrini; Under, Dzeko, El Shaarawy
Chievo (4-2-3-1) Sorrentino; Jaroszynski, Tomovic, Bani, Barba; Hetemaj, Radovanovic, Rigoni; Birsa; Giaccherini, Stepinski

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.