Particolare dell'immagine disegnata da Manuele Fior per il Salone del Libro 2018

C’è il Salone del Libro a Torino

Una selezione del lungo e denso programma di eventi della fiera dell'editoria, che comincerà il 10 maggio e andrà avanti fino al 14

Particolare dell'immagine disegnata da Manuele Fior per il Salone del Libro 2018

Dal 10 al 14 maggio a Torino ci sarà il Salone del Libro, la storica grande fiera dell’editoria italiana che ha vissuto delle traversie economiche e legali negli anni passati, ma viene anche da un’edizione – quella del 2017 – celebrata come un successo, soprattutto nella contrapposizione con il tentativo di concorrenza della nuova fiera “Tempo di Libri” a Milano. E che quest’anno è stata affidata alla gestione di una nuova organizzazione che comprende il Circolo dei Lettori, ente di grande autorevolezza nella produzione di eventi culturali a Torino.

Come ogni anno oltre agli stand delle varie case editrici ci saranno moltissimi eventi dedicati ai libri e alla cultura, tra cui numerosi incontri con autori italiani e stranieri, non solo all’interno della fiera ma anche nel resto della città. Il programma completo del Salone potete consultarlo qui, ma dato che è lungo e molto denso abbiamo messo insieme una selezione degli eventi con gli scrittori più noti, i personaggi più popolari e le altre persone di cui potreste essere più curiosi. Come sempre il vostro più grosso problema sarà scegliere tra due diversi incontri che vi interessano ma sono alla stessa ora, soprattutto sabato e domenica.

Giovedì 10 maggio

11.00 – E pluribus unum: l’Europa e l’eroismo della ragione
Lezione magistrale dello scrittore spagnolo Javier Cercas, autore di Soldati di Salamina, Anatomia di un istante e più di recente Il sovrano delle ombre, tra gli altri.

16.00 – Leningrado. Il film che non c’è
Il regista Giuseppe Tornatore presenterà il suo libro Leningrado, che parla di un film sull’assedio della città russa nella Seconda guerra mondiale che non ha mai realizzato.

Venerdì 11 maggio

13.00 – A pranzo con Storytel: l’audiolibro italiano
Il vicedirettore del Post Francesco Costa farà da moderatore a questo incontro sul mercato degli audiolibri. Tra i vari esperti del settore presenti ci sarà Carlo Annese di Piano P, con cui il Post ha lavorato al Postcast.

13.30 – Incontro con Roddy Doyle
Parlando con Marino Sinibaldi, direttore di Radio 3, lo scrittore irlandese presenterà il suo nuovo romanzo, Smile. Doyle parteciperà anche ad altri due eventi del Salone: uno alle 18.30 del giovedì e uno alle 10.30 del venerdì.

15.00 – Incontro con Guillermo Arriaga
È possibile non lo conosciate come scrittore, ma che abbiate visto alcuni dei film che ha sceneggiato: Amores perros, 21 grammi e Babel. Bompiani ha pubblicato il suo romanzo intitolato Il selvaggio. Arriaga parteciperà anche a un evento di sabato, alle 13: un dialogo con il suo traduttore, lo scrittore Bruno Arpaia.

15.30 – Dori Ghezzi, Fabrizio De André: una vita insieme
Presentazione del libro su De André che Dori Ghezzi ha scritto insieme a Francesca Serafini e Giordano Meacci. Ci saranno anche il cantautore Roberto Vecchioni, il regista Gabriele Salvatores, l’attrice Valentina Bellè e la scrittrice Teresa Ciabatti.

16.00 – Petra Delicado indaga sul serial killer di donne sole
Presentazione dell’ultimo romanzo giallo della scrittrice spagnola Alicia Giménez-Bartlett: Mio caro serial killer.

16.30 – Quando eravamo eroi
Presentazione del romanzo dell’attore Silvio Muccino, pubblicato da La nave di Teseo.

17.00 – Il miracolo: dalla scrittura alla regia
Lo scrittore Niccolò Ammaniti parlerà della serie tv che ha scritto per Sky e che sarà proiettata in anteprima al Cinema Massimo di Torino nei giorni del Salone.

18.30 – Verità e giustizia per Giulio Regeni
I genitori di Giulio Regeni parleranno delle indagini sulla morte di loro figlio insieme a Marino Sinibaldi e ai loro avvocati.

Sabato 12 maggio

12.00 – Incontro con Eduard Limonov
Lo scrittore e politico russo conosciuto in Italia soprattutto per il libro che Emmanuel Carrère ha scritto su di lui presenterà la sua autobiografia Zona industriale, pubblicata da Sandro Teti Editore.

12.00 – Incontro con Alice Sebold
Cioè la scrittrice americana autrice di Amabili resti, di cui quest’anno è tornato in libreria Lucky, un libro autobiografico in cui Sebold raccontò dello stupro subito a 18 anni. Qui potete leggerne un estratto.

14.30 – Un giorno questa ansia ti sarà utile
Presentazione dell’ultimo romanzo di Daria Bignardi, di cui potete leggere l’inizio qui.

15.30 – Maestri del cinema
I registi Bernardo Bertolucci e Luca Guadagnino parleranno di cinema, e in particolare di quello di Bertolucci, insieme alla scrittrice Elena Stancanelli. In serata al Museo Nazionale del Cinema di Torino saranno proiettati i film di Bertolucci Partner e The Dreamers; invece domenica 13 al Cinema Massimo sarà proiettato Bertolucci on Bertolucci di Luca Guadagnino e Walter Fasano.

16.00 – Berta Isla
Lo scrittore spagnolo Javier Marías, autore di Un cuore così bianco e Domani nella battaglia pensa a me, tra gli altri, presenterà il suo ultimo romanzo, pubblicato da Einaudi, che dà il nome all’evento.

16.30 – Dal 1967 al 1977: dieci anni d’Italia
Il giornalista Enrico Deaglio parlerà del suo ultimo saggio, Patria 1967-1977 (qui potete leggere l’introduzione), insieme ad Adriano Sofri.

17.00 – Roberto Saviano: dal reale al seriale
Insieme al conduttore Alessandro Cattelan e allo scrittore Francesco Pacifico, Roberto Saviano parlerà di Gomorra, il libro e la serie tv, e dei suoi altri progetti.

17.30 – Incontro con Auður Ava Ólafsdóttir
Cioè con la scrittrice islandese autrice di Rosa candida, La donna è un’isola e ora Hotel Silence, uno dei cinque libri candidati al premio Strega Europeo.

18.30 – Divorare il cielo
Presentazione del nuovo romanzo di Paolo Giordano, autore di La solitudine dei numeri primi, insieme a Manuel Agnelli.

Domenica 13 maggio

11.00 – The BAO All Stars Experience
Zerocalcare e altri quattro fumettisti pubblicati dalla casa editrice BAO – Daniel Cuello, Michele Foschini, Alberto Madrigal e Nova – parleranno dei loro ultimi libri e non solo, stando alla descrizione dell’evento sul programma. Non si sa molto di più per ora.

12.00 – Dopo, durante e oltre il #metoo
Un incontro con attiviste italiane e straniere sul tema: tra le altre ci saranno Giulia Blasi, Loredana Lipperini, Alice Sebold e Jessa Crispin, autrice del manifesto Perché non sono femminista.

13.30 – Quando tutto inizia
Presentazione del nuovo romanzo di Fabio Volo.

14.30 – L’anno in giallo
Alcuni autori di libri gialli della casa editrice Sellerio (Alicia Giménez-Bartlett, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Francesco Recami, Alessandro Robecchi e Fabio Stassi) incontreranno i loro lettori e parleranno dei loro progetti futuri.

16.00 – Incontro con Maylis De Kerangal
È la scrittrice francese che ha avuto un buon successo con il romanzo Riparare i viventi: da poco è uscito Corniche Kennedy, pubblicato da Feltrinelli.

17.00 – Herta Müller dialoga con Andrea Bajani
La scrittrice tedesca premio Nobel per la letteratura nel 2009 è stata invitata a Torino per ricevere il premio letterario internazionale Mondello e converserà con lo scrittore italiano Andrea Bajani.

17.30 – Una variazione di Kafka: un giallo filologico
Presentazione dell’ultimo libro di Adriano Sofri, una ricerca investigativa personale che parte da un trascurato piccolo mistero della letteratura – come mai alcune versioni della Metamorfosi, famosissimo racconto dello scrittore praghese Franz Kafka pubblicato nel 1915, riportano una frase diversa da altre? – per raccontare molte storie su Kafka, sul lavoro dei suoi traduttori e altre cose. Inizia così.

18.30 – Proclamazione del vincitore del premio Strega Europeo
I libri candidati sono Hotel Silence dell’islandese Auður Ava Ólafsdóttir, Patria dello spagnolo Fernando Aramburu, Si scioglie della belga Lize Spit, La scomparsa di Josef Mengele del francese Olivier Guez e Peccati gloriosi dell’irlandese Lisa McInerney.

Lunedì 14 maggio

12.30 –  Less
Presentazione del romanzo che ha vinto l’ultimo premio Pulitzer per la narrativa con il suo autore, Andrew Sean Greer.

16.00 – Siamo Long John Silver, come tutti
Lo scrittore svedese Björn Larsson, autore di La vera storia del pirata Long John Silver tra gli altri, ne parlerà con lo scrittore italiano Giordano Meacci. Larsson parteciperà anche a un evento del Salone OFF, il sabato: racconterà storie di mare sul Sommergibile Andrea Provana alle 19.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.