• mini
  • lunedì 9 ottobre 2017

Le previsioni del tempo per martedì 10 ottobre

Dove pioverà e dove no, insomma: che poi è l'unica cosa che interessa davvero a tutti

Domani pioverà – ma poco, più di mattina che di pomeriggio – nel sud, soprattutto in Calabria, Basilicata, Puglia e Campania, e, forse, nel nord-est. Per il resto, qualcuno avrà sole e cielo azzurro, qualcun altro cielo coperto, ma senz’acqua. Se guardate la mappa qui sotto, inizia a vedersi anche quel temutissimo simbolo della nebbia. Si prevede infatti foschia densa, al mattino e dopo il tramonto, sulla pianura padana centro-orientale. Le minime non cambieranno in modo rilevante, le massime scenderanno nel sud Italia e aumenteranno un po’ al centro e in Sardegna.

Nebbia, dicevamo. Se siete di quelli che dovranno iniziare a farci i conti, preparatevi pensando che, almeno, oltre a farvi guidare a venti chilometri all’ora, potrebbe aiutare a far crescere il vostro seguito su Instagram. Per trovare un po’ di ispirazione: la nebbia a Milano, a Londra, in Cina, a Istanbul, in Indonesia, in India, in Canada, in un gran film di Michelangelo Antonioniovunque.

La mappa arriva dal sito dell’Aeronautica militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili e stare alla larga da allarmismi inutili. Se volete consultare le temperature previste, l’umidità e i venti potete cliccare sulla freccia a destra verso il basso.

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.