(Marco Isola/Ansa)
  • Italia
  • mercoledì 30 agosto 2017

Quando inizia la scuola nelle regioni italiane

A grandi linee durante la seconda settimana di settembre, ma ogni regione decide per sé

(Marco Isola/Ansa)

In Italia le date dell’inizio della scuola, una questione di cui bisogna iniziare a preoccuparsi con la fine dell’estate, sono decise a livello regionale durante la definizione del Calendario scolastico, in cui sono stabilite anche le giornate di chiusura delle scuole per le festività (ogni istituto ha anche a disposizione dei giorni di vacanza che può usare come preferisce). Per quasi tutti, la scuola inizierà la seconda settimana di settembre. In Emilia Romagna, nelle Marche, in Puglia e in Toscana le lezioni inizieranno addirittura di venerdì, anche se i giorni “persi” verranno recuperati con vacanze più brevi.

Le date dell’inizio delle lezioni, per regione

Martedì 5 settembre

Provincia di Bolzano

Lunedì 11 settembre

Abruzzo, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Provincia di Trento

Martedì 12 settembre

Lombardia e Molise

Mercoledì 13 settembre

Umbria e Veneto

Giovedì 14 settembre

Calabria, Campania, Liguria, Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta

Venerdì 15 settembre

Emilia Romagna, Lazio, Marche, Puglia e Toscana

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.