Notizie su "lucio battisti"

Nato sotto il segno dei Pesci anonimi

A pranzo con Alberto, violinista appassionato, scopriamo di avere in comune lo stesso segno zodiacale. In questo periodo incombono i nostri compleanni. [Continua]

29 Settembre

Seduto in quel caffè io non pensavo a te Guardavo il mondo che girava intorno a me Poi d’improvviso lei sorrise e ancora prima di capire mi trovai sottobraccio a lei stretto come se non ci fosse che lei. La canzone

Il tempo di morire

«Motocicletta dieci HP tutta cromata è tua se dici sì» Lucio Battisti e Mogol, Il tempo di morire, 1970. Mogol – il cui vero nome è Giulio Rapetti – nacque a Milano il 17 agosto del 1936: oggi compie 76

Lucio Battisti e i vantaggi degli ermetici

«Mi sono reso conto che fare l’ermetico crea meno problemi, mentre invece parlare un linguaggio più semplice ti espone a maggiori possibilità di esser giudicato. Infatti più gente ti capisce e più hai potenziali giudici di ciò che fai. Ma

Lucio Battisti e il vostro papà

Solo un consiglio, detto a metà: un po’ più in alto e un po’ più in là. Figli miei cari, altro non sa quell’uomo qualunque che è il vostro papà. (Lucio Battisti, Una vita viva, 1980)

Amarsi un po’

«Però, però volersi bene no partecipare è difficile quasi come volare» (Lucio Battisti, Amarsi un po’, 1977)

Questione di cellule

«Non è questione di cellule, ma della scelta che si fa» (Lucio Battisti, Questione di cellule, 1977)