• Cultura
  • lunedì 17 settembre 2018

Il disco “Il meglio di Lucio Battisti” è sparito da Spotify

Era apparso nel weekend in modo inaspettato, ma circolavano molti dubbi sulla legittimità della pubblicazione

Il disco Il meglio di Lucio Battisti (Remastered), che era comparso ieri sulle piattaforme di streaming musicale Spotify e Deezer, da questa mattina non è più disponibile. La notizia della presenza di un disco di Battisti in streaming era stata accolta con molta sorpresa, visto che per anni Edizioni Musicali Acqua Azzurra, la società che deteneva i diritti ed era presieduta da Grazia Letizia Veronese, vedova di Battisti, si era sempre rifiutata di rendere disponibile qualsiasi canzone sui servizi di streaming musicale. In molti ieri avevano espresso dubbi sulla legittimità della pubblicazione del disco, per via della bassa qualità del suono, per la presenza di alcune tracce rovinate, per alcuni errori nei titoli delle canzoni e per la natura poco chiara della casa discografica associata al disco, ipotizzando quindi che fosse un’operazione di qualche hacker.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.