l’invenzione dell’inverno

L’invenzione dell’inverno

L’invenzione dell’inverno

Fino al Settecento era una stagione cupa e triste, poi è diventata poetica e affascinante: lo scrittore Adam Gopnik spiega nel suo nuovo libro perché