gino rigoldi

In difesa del ministro Cancellieri

In difesa del ministro Cancellieri

Gino Rigoldi, cappellano dell'istituto penale minorile di Milano, scrive sul Corriere della Sera e contesta il principio «o tutto o niente»