dimissioni papa

Che aria tira sul Conclave

Che aria tira sul Conclave

Da martedì pomeriggio i 115 cardinali elettori si riuniranno per scegliere il nuovo Papa: chi sono i favoriti e perché questa elezione è particolarmente incerta

Le ultime foto di Joseph Ratzinger da papa

Le ultime foto di Joseph Ratzinger da papa

Mercoledì 27 febbraio, papa Benedetto XVI ha tenuto in Piazza San Pietro la sua ultima udienza generale. Come annunciato l’11 febbraio scorso, Joseph Ratzinger non sarà più papa a partire dalle 20 di giovedì 28 febbraio; riceverà il titolo di

I papabili

I papabili

Quali sono i 10 nomi che circolano di più per la successione a Benedetto XVI

De potestate papae

Sono a pranzo con un collega a Parigi quando ricevo un sms «ma il papa si è dimesso davvero?» e subito a ruota un altro di un amico che di teologia se ne intende ed esprime il circostanziato «grande ratzy!».

Un atto di libertà

Giornate in cui bisogna seguire la cronaca sapendo che sarà sicuramente storia. In questo caso, storia centenaria: le dimissioni di Benedetto XVI segnano una svolta della quale non siamo neanche in grado di valutare appieno le implicazioni. Se non su

Fabio Fazio e la misura su Sanremo e Papa

Il Tg1 delle 20 di lunedì sera ha chiesto anche ai protagonisti del prossimo festival di Sanremo un’opinione sulla notizia del giorno, le dimissioni del Papa. Il presentatore Fabio Fazio ha risposto così: «Ci ricorda che la storia la fanno

I papabili Papi

Secondo i diversi servizi di scommesse – raccolti in una tabella su un sito che credo di non poter linkare, ma non me ne dispiaccio – i più probabili successori di Ratzinger sono questi. Come dice un mio amico, questi … Continua a leggere

«Il Papa ci ha presi un po’ di sorpresa»

Federico Lombardi, direttore della sala stampa del Vaticano, ha esordito così nella conferenza stampa successiva all’annuncio delle dimissioni del Papa. L’ultimo Papa a dare le dimissioni era stato Gregorio VII, nel 1415. «Il Papa ci ha presi un po’ di

Una mossa strategica

Con l’occhio di uno che ha lavorato per tanto tempo nel campo delle organizzazioni, mi viene da dire che, con le dimissioni, Benedetto XVI si è assicurato la massima continuità rispetto al futuro. Un capo che passa le deleghe operative,