• Mondo
  • lunedì 11 Gennaio 2021

La situazione dei vaccini nel mondo, in tempo reale

Dove le vaccinazioni procedono velocemente, dove si fa più fatica, e dove le somministrazioni non sono ancora iniziate

Martedì 8 dicembre Margaret Keenan, una novantenne che vive a Coventry, nel Regno Unito, è diventata la prima persona al mondo a essere vaccinata al di fuori dei test clinici con la soluzione sviluppata da Pfizer-BioNTech. Da quel giorno sono state somministrate decine di milioni di dosi in tutto il mondo, secondo i tempi delle campagne vaccinali organizzate dai singoli paesi. In Italia i primi vaccini sono stati somministrati il 27 dicembre, e dopo una settimana di assestamento c’è stata un’accelerazione del ritmo di vaccinazione in quasi tutte le regioni.

– Leggi anche: La situazione dei vaccini in Italia, in tempo reale

Il paese di gran lunga più avanti al mondo è Israele: già quasi due milioni di persone hanno ricevuto la prima dose del vaccino prodotto da Pfizer-BioNTech, e domenica 10 gennaio è iniziata la somministrazione di massa della seconda dose. In totale gli abitanti di Israele sono quasi 9 milioni e al momento è stato vaccinato più del 70 per cento degli ultrasessantenni, considerati una delle categorie più a rischio di contrarre la COVID-19.

In questa mappa, aggiornata in tempo reale con i dati di Our World Data, viene mostrato il numero di vaccinazioni ogni 100 abitanti, (che non coincide con la percentuale di popolazione vaccinata in quanto qualcuno ha già ricevuto due dosi).

Le cose da sapere sul coronavirus

È bene specificare che la mappa si basa sui dati attualmente disponibili. Our World Data è la principale fonte per monitorare l’andamento delle campagne vaccinali nel mondo e si basa sui dati ufficiali messi a disposizione dagli stati. Tra i paesi che non hanno ancora iniziato la somministrazione dei vaccini, per esempio, c’è il Brasile che solo nei prossimi giorni autorizzerà il vaccino prodotto dall’azienda farmaceutica cinese Sinovac.

In questa tabella aggiornata in tempo reale si può vedere il numero di vaccinazioni ogni 100 abitanti e il numero delle vaccinazioni totali. Al momento l’Italia è al secondo posto tra i paesi dell’Unione Europea, dopo la Danimarca che ha un decimo degli abitanti dell’Italia.