• mercoledì 16 gennaio 2019

Juventus-Milan, finale di Supercoppa italiana, in TV e in streaming

Si gioca stasera a Gedda, in Arabia Saudita, quando in Italia saranno le 18.30

Supercoppa italiana: Juventus-Milan (Rai, ore 18.30)

Juventus-Milan è la finale di Supercoppa italiana, la partita fra la squadra vincitrice dell’ultima Serie A e quella che ha vinto la Coppa Italia (la Juventus le ha vinte entrambe e il Milan gioca la Supercoppa essendo arrivato in finale di Coppa Italia). Si gioca stasera alle 18.30 a Gedda, in Arabia Saudita, paese che ha stretto un accordo con la Lega Serie A per ospitare tre delle prossime cinque edizioni del trofeo.

Juventus-Milan si potrà vedere su Rai 1 dalle 18.15 e in streaming da tablet, pc e smartphone tramite l’applicazione e il sito della piattaforma online Rai Play, raggiungibile anche da quiQui trovate invece i modi più semplici per seguire le partite di Serie A, coppe e campionati esteri in diretta streaming spendendo poco o nulla.

Di questa Supercoppa se ne è parlato molto per motivi politici e sociali, al punto che è diventata un caso diplomatico, ma resta comunque anche una partita di calcio: e una partita di calcio tra due squadre che in campionato hanno 22 punti di distacco. La Juventus è in forma e la Supercoppa potrebbe essere il primo trofeo di un anno in cui punta a vincerne diversi altri. Il Milan arriva invece da un periodo complicato e bisogna vedere se la sosta di inizio anno ha fatto bene alla squadra, che comunque avrà molti giocatori indisponibili.

La Juventus dovrebbe giocare con Paulo Dybala, Federico Bernardeschi e Cristiano Ronaldo in attacco, e con Emre Can, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi a centrocampo. Il Milan giocherà senza Suso, uno dei suoi migliori giocatori, e potrebbe giocare sin dal primo minuto Paquetà, il nuovo acquisto brasiliano che già ha giocato in Coppa Italia contro la Sampdoria. In attacco dovrebbe giocare Gonzalo Higuain, anche se ancora non è chiaro se resterà al Milan anche nei prossimi mesi.

Le formazioni di Juventus-Milan

Juventus (4-3-3) Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo
Milan (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Higuain, Calhanoglu

Mostra commenti ( )