Europa League: Dudelange-Milan (Sky Sport, ore 21)
  • mini
  • giovedì 20 Settembre 2018

Dudelange-Milan in TV e in streaming

Si gioca dalle 21 e il Milan esordirà in Europa League contro la piccola squadra lussemburghese, che ha già eliminato Legia Varsavia e Cluj

Europa League: Dudelange-Milan (Sky Sport, ore 21)

Il Milan gioca stasera la sua prima partita nella fase a gironi di Europa League: in trasferta contro la piccola squadra lussemburghese del Dudelange, vincitrice dell’ultimo campionato nazionale del Lussemburgo e impegnata quest’anno nella sua prima partecipazione di sempre in Europa League. Dudelange-Milan è in programma alle 21: non si giocherà nello stadio del Dudelange — troppo piccolo — ma al Josy Barthel, l’impianto nazionale del Lussemburgo, che comunque può ospitare solo ottomila spettatori.

Dudelange-Milan sarà trasmessa in diretta in chiaro su TV8 e da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport (canale 252). Si potrà seguire in streaming da pc, tablet e smartphone sul sito di TV8 e, per gli abbonati a Sky, tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Qui trovate i modi più semplici per seguire Serie A, coppe europee e campionati esteri in streaming spendendo poco o nulla.

Sulla carta il Milan non dovrebbe avere troppi problemi a vincere stasera: il Dudelange è la squadra più debole del Gruppo F, che comprende anche l’Olympiacos e il Betis Siviglia (che giocano stasera nel Pireo, sempre alle 21). La squadra allenata da Gennaro Gattuso sta vivendo però un inizio di campionato così così: dopo aver saltato la prima giornata per il rinvio della gara contro il Genoa, ha perso contro il Napoli, vinto contro la Roma e pareggiato contro il Cagliari.

Il Dudelange è una società piuttosto giovane; è stata fondata nel 1991 ma ha già vinto quattordici campionati lussemburghesi. Quella di stasera sarà la sua nona partita in Europa da giugno: ha già giocato quattro turni preliminari andata e ritorno, facendo un’ottima figura. Ha mancato l’accesso alla Champions League perdendo con l’ungherese Vidi, ma poi ha battuto i kosovari del Drita e, contro ogni pronostico, Legia Varsavia e Cluj.

Le probabili formazioni di Dudelange-Milan:

Dudelange (4-5-1) Frising; Jordanov, Schnell, Prempeh, El Hriti; Stolz, Kruska, Coutourier, Pokar, Sinani; Turpel
Milan (4-3-3) Reina; Abate, Caldara, Romagnoli, Laxalt; Bertolacci, José Mauri, Bakayoko; Borini, Higuain, Castillejo