[Copenaghen-Atalanta: Sky Sport, ore 18.30]
  • mini
  • giovedì 30 Agosto 2018

Copenaghen-Atalanta in streaming e in diretta TV

È il ritorno dei playoff di Europa League, all'andata in Italia hanno pareggiato 0-0: si gioca alle 18.30

[Copenaghen-Atalanta: Sky Sport, ore 18.30]

Copenaghen-Atalanta è la partita di ritorno dei playoff di qualificazione alla fase a gironi di Europa League. Si gioca stasera alle 18.30 al Parken Stadium di Copenaghen, in Danimarca, nell’impianto che ospita anche le partite della nazionale. All’andata Atalanta e Copenaghen hanno pareggiato 0-0: un risultato che tiene in gioco entrambe le squadre ma all’Atalanta per passare può bastare anche un pareggio con gol. La vincitrice parteciperà ai sorteggi dei gironi di Europa League in programma domani (oggi invece ci sono quelli di Champions League).

Atalanta-Copenaghen sarà trasmessa in esclusiva da Sky su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e su Sky Sport al canale 251. Gli abbonati a Sky potranno seguirla in streaming da pc, tablet e smartphone con Sky Go. Atalanta-Copenaghen sarà infine visibile in diretta agli abbonati a NOW TV, la piattaforma streaming di Sky disponibile in abbonamento ma senza vincoli contrattuali. Qui invece trovate i modi più semplici per seguire Serie A, Serie B, Champions League, coppe e campionati esteri in diretta streaming spendendo poco o nulla.

Per l’Atalanta il passaggio del turno — che sarebbe la seconda qualificazione consecutiva ai gironi di Europa League— è l’obiettivo più importante della stagione, come ripetuto più volte dall’allenatore Gian Piero Gasperini. Il Copenaghen è la quarta squadra del campionato danese: nonostante abbia perso il primato in patria, resta una squadra competitiva nelle coppe europee, con molti giocatori esperti, come Viktor Fischer, ex dell’Ajax, e il mediano William Kvist. In estate tuttavia ha perso il suo portiere titolare, Robin Olsen, comprato dalla Roma.

Le probabili formazioni di Copenaghen-Atalanta

Copenaghen (4-4-2) Joronen; Ankersen, Vavro, Bjelland, Boilesen; Skov, Zeca, Thomsen, Fischer; Sotiriou, N’Doye
Atalanta (3-4-1-2) Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Barrow, Gomez