Il Bayern Monaco si allena allo stadio Bernabeu di Madrid
  • mini
  • martedì 1 maggio 2018

Real Madrid-Bayern Monaco, semifinale di Champions League, in streaming e in diretta TV

Il Bayern Monaco deve recuperare il 2-1 dell'andata: le informazioni per seguire la partita in diretta, anche in chiaro, dalle 20.45

Il Bayern Monaco si allena allo stadio Bernabeu di Madrid

Real Madrid-Bayern Monaco, partita di ritorno delle semifinali di Champions League, si gioca stasera allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid a partire dalle 20.45. All’andata il Real Madrid ha vinto per 2-1 a Monaco di Baviera: per passare, stasera il Bayern Monaco dovrà vincere con più di due gol di scarto, mentre al Real Madrid basterà un pareggio per accedere alla finale.

Bayern Monaco-Real Madrid sarà trasmessa in esclusiva da Mediaset Premium sui canali Premium Sport e Premium Sport HD o in streaming da pc, tablet e smartphone con il servizio Premium Play. Verrà trasmessa anche in chiaro sul digitale terrestre da Canale 5 e Canale 5 HD. In streaming si potrà seguire dal sito del canale, raggiungibile da qui (per guardarlo senza interruzioni è necessario iscriversi, senza costi). Qui invece trovate alcuni consigli utili su come vedere le partite di calcio in streaming spendendo poco o nulla, dalla Serie A alla Champions League.

Sulla carta sembra molto difficile che il Bayern Monaco riesca a vincere segnando molti gol in trasferta, ma la cosa è già riuscita nei quarti di finale di questa edizione alla Juventus (poi eliminata a causa di un rigore assegnato al Real Madrid all’ultimo minuto, dopo essere stata in vantaggio 3 a 0). La seconda semifinale, Roma-Liverpool, si giocherà domani alle 20.45 a Roma.

Le probabili formazioni di Real Madrid-Bayern Monaco

Real Madrid (4-3-2-1): Navas; Nacho Fernandez, Varane, Ramos, Marcelo; Casemiro, Modric, Kroos; Asensio, Lucas Vazquez; Ronaldo
Bayern Monaco (4-3-2-1): Ulreich; Kimmich, Sule, Hummels, Alaba; Javi Martinez, Thiago Alcantara, James Rodriguez; Muller, Ribery; Lewandowski

Come vedere il calcio in streaming, legalmente

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.