Scarlett Johansson alla prima di Sing al Toronto Film Festival - 11 settembre 2016 (Nathan Denette/The Canadian Press via AP)
  • Cultura
  • lunedì 12 Settembre 2016

I primi giorni del Toronto Film Festival

Attori e attrici che sono passati da uno dei più importanti festival del mondo, che è iniziato l'8 settembre e finirà il 18 con un premio assegnato dal pubblico

Scarlett Johansson alla prima di Sing al Toronto Film Festival - 11 settembre 2016 (Nathan Denette/The Canadian Press via AP)

Il Toronto International Film Festival (TIFF) è iniziato l’8 settembre (poco prima che finisse il festival del cinema di Venezia vinto da The Woman Who Left) e terminerà il 18 settembre. Il festival è alla sua 41esima edizione: quando nacque nel 1976 si propose come il “festival dei festival” – un evento che metteva insieme le cose più interessante presentate agli altri festival – ma ora è diventato uno dei più importanti al mondo, dietro Cannes ma quasi alla pari con Venezia e secondo gli esperti davanti a quello di Berlino. Poi, ma quello va considerato a parte, c’è il Sundance, dedicato al cinema indipendente.

Al TIFF di quest’anno saranno proiettati in tutto quasi 400 film. Tra i film più importanti di questa edizione del TIFF ci sono Arrival di Denis Villeneuve (un film di fantascienza già presentato a Venezia), Deepwater Horizon di Peter Berg (sul disastro ambientale del 2010, con Mark Wahlberg e Kate Hudson), Loving di Jeff Nichols (sul primo matrimonio tra un bianco e una nera negli Stati Uniti) e Snowden di Oliver Stone (qui avevamo raccontato la storia rocambolesca di come è stato girato). Tra quelli passati da Toronto a vedere o presentare film nei primi giorni ci sono Nicole Kidman, Leonardo DiCaprio, Oscar Isaac, Rooney Mara, Scarlett Johansson, Reese Witherspoon e Natalie Portman.

Il Toronto Film Festival non prevede nessuna giuria, e l’unico premio davvero importante di tutto il festival – il People’s Choice Award – viene assegnato dagli spettatori. Lo scorso anno il premio è stato vinto da Room di Lenny Abrahamson con The Imitation Game. Al Toronto Film Festival vengono presentati ogni anno sia grosse produzioni con ambizioni da Oscar sia film indipendenti. The Verge ha scritto:

Se il Sundance Film Festival [che si tiene a gennaio] è dove sboccia la stagione del cinema, un posto in cui i film indipendenti fanno la loro prima tappa prima di trovare lentamente una strada verso il grande pubblico nei mesi successivi, il TIFF è l’esatto opposto. Ogni anno a Toronto i grandi film pieni di grandi star sono la regola, non l’eccezione, e il festival diventa il luogo in cui inizia davvero la stagione autunnale dei premi cinematografici. Ma è anche un posto per veri cinefili, un posto in cui le leggende del cinema sono guardate con rispetto e in cui i film indipendenti idiosincratici sono quasi sempre un successo e quasi mai un flop.