Locandine rivisitate dei classici Disney

Da "Il Re Leone" a "Up" e "Wall E", sono realizzati per una mostra in Texas: sono più belli degli originali?

Il 7 marzo è stata inaugurata alla Mondo Gallery di Austin, in Texas, la mostra Nothing’s Impossible, una collaborazione tra Disney e Mondo, un’azienda che realizza poster in edizione limitata di film classici e contemporanei, dischi in vinile di colonne sonore, videocassette e vestiti. La mostra raccoglie locandine di cartoni animati Disney rivisitati dagli artisti di Mondo: dai più recenti come Up e Wall E, a vecchi cortometraggi degli anni Venti, come La danza degli scheletri. L’esposizione – che si trova nella galleria permanente di Mondo, insieme a stampe di film in edizione limitate e altre opere d’arte originali – resterà aperta fino all’11 marzo; altri poster realizzati per Nothing’s Impossible si possono guardare sul blog Oh My Disney.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.