• mini
  • venerdì 16 Novembre 2012

Le date delle primarie del PdL

Dopo aver stabilito il regolamento, il Popolo della Libertà ha comunicato il calendario per le sue primarie. A differenza delle modalità scelte dal centrosinistra, il PdL ha deciso di organizzare il voto regione per regione, e questo significa che non si voterà in un unico giorno uguale per tutta Italia. Si inizia il 16 dicembre e si andrà avanti fino al 3 febbraio.

16 dicembre -> Lombardia, Lazio e Molise

20 gennaio -> Piemonte, Valle d’Aosta, Toscana, Umbria e Puglia

27 gennaio -> Veneto, Sardegna, Marche, Emilia Romagna e Campania

3 febbraio -> Friuli Venezia Giulia, Liguria, Basilicata, Sicilia, Calabria, Trentino Alto Adige e Abruzzo