• Mondo
  • venerdì 23 Dicembre 2011

Il terremoto a Christchurch

Molto forte, nessun danno grave, ma tutti molto preoccupati ricordando il disastro di febbraio

Forti scosse di terremoto hanno colpito nelle scorse ore la zona di Christchurch, in Nuova Zelanda, dove un terremoto molto violento lo scorso febbraio aveva causato grandissimi danni e ucciso 181 persone. Le scosse di venerdì hanno raggiunto la magnitudo 6.0 ma non hanno causato danni gravi: alcune persone sono rimaste ferite non gravemente e si teme le scosse abbiano ulteriormente indebolito molti edifici ancora danneggiati. Ma soprattutto la successione di scosse e la previsione che ne arrivino altre ha molto spaventato la popolazione della zona.

In molte aree manca la corrente, e l’aeroporto della città è stato chiuso per alcune ore, complicando il traffico dei giorni di festa anche sugli altri aeroporti neozelandesi. Le scosse si sono verificate per tutto il pomeriggio di venerdì.

I video del terremoto in Nuova Zelanda
13 cose che ho imparato dal terremoto, Un blogger neozelandese trae delle lezioni dalle scosse di Christchurch
Le foto di Christchurch il giorno dopo il terremoto
A che punto è Christchurch, Le foto della città neozelandese a sette mesi dal terremoto (e le scosse continuano)