filosofia

Il dubbio di vivere in una simulazione

Il dubbio di vivere in una simulazione

È un’ipotesi controversa resa popolare e attuale dai progressi nelle esperienze virtuali, e rimanda a fondamentali riflessioni del pensiero filosofico

È morto il filosofo Salvatore Veca: aveva 77 anni

È morto il filosofo Salvatore Veca: aveva 77 anni

È morto a 77 anni il filosofo Salvatore Veca, una figura molto importante nel mondo accademico italiano, in particolare nel campo della filosofia politica. Veca nacque a Roma il 31 ottobre 1943 e si laureò in Filosofia teoretica a Milano.

Giorello alla Statale

Giorello alla Statale

I professori di filosofia in quegli anni alla Statale di Milano camminavano fuori tempo. [Continua]

Il futuro dei corpi

Il futuro dei corpi

Cosa pensano i filosofi e le filosofe del nostro nuovo rapporto con la pelle e col toccarsi, e di quello che ci aspetta

È morto il filosofo conservatore britannico Roger Scruton

È morto il filosofo conservatore britannico Roger Scruton

Domenica è morto il filosofo britannico Roger Scruton, più volte consigliere dei governi conservatori britannici ed editorialista del Times. Aveva 75 anni e sapeva di essere malato di cancro da sei mesi. Nel Regno Unito era molto noto per le

È morta la filosofa ungherese Ágnes Heller, aveva 90 anni

È morta la filosofa ungherese Ágnes Heller, aveva 90 anni

Venerdì è morta la filosofa ungherese Ágnes Heller, la principale esponente della cosiddetta “Scuola di Budapest”, una corrente filosofica del marxismo nata negli anni Sessanta. Heller, che aveva 90 anni, si trovava in vacanza a Balatonalmádi, una cittadina nell’Ungheria nord-occidentale affacciata sul lago

Gli scimpanzé sono persone?

Gli scimpanzé sono persone?

Un'organizzazione animalista cerca di dimostrarlo da anni per rendere possibile la liberazione di due primati: il confronto da legale è diventato filosofico e molto affascinante

Trascendente o trascendentale? ?

Trascendente o trascendentale? ?

Trascendente e trascendentale sono due parole che vengono spesso confuse tra loro, col risultato di usarle a sproposito. C’entrano entrambe con la filosofia, ma intendono cose diverse e il loro significato si è evoluto nel corso del tempo, soprattutto nel

Che fare delle opere d’arte dei cattivi?

Ultimamente si aggira con singolare frequenza una domanda, che si potrebbe riassumere in: “È giusto godere delle opere d’arte fatte dalle persone cattive?”. È legittimo ammirare un quadro di Caravaggio o di Picasso, un film di Woody Allen o di

Come risolvi i gravi dilemmi etici, se hai due anni

Come risolvi i gravi dilemmi etici, se hai due anni

C’è un vagone che sta per investire cinque persone. Sei nella posizione di poter azionare una leva e dirottare il vagone su un altro binario, dove c’è una sola persona. Cosa fai? Il bambino lo sa benissimo.

L’erba poetica di Giorgio Agamben

L’erba poetica di Giorgio Agamben

Il timido e riservato filosofo pubblica, negli ultimi anni, molti libri. Quando facevo l’editore ricordo che, alla Fiera di Francoforte, venni avvicinato da un circospetto editore cinese [Continua]

Quanto è libero il libero arbitrio?

Quanto è libero il libero arbitrio?

L'Atlantic ha ripreso un esteso dibattito in corso da decenni tra neuroscienziati e filosofi: esiste un "libero arbitrio", o le nostre scelte sono determinate da fattori genetici e ambientali?

È morto a 91 anni l'antropologo e filosofo francese René Girard

È morto a 91 anni l’antropologo e filosofo francese René Girard

L’antropologo e filosofo francese René Girard è morto mercoledì 4 novembre a 91 anni. Girard era un professore dell’Università di Stanford e un membro dell’Académie Française. È morto nella sua casa di Stanford, in California. Girard era nato ad Avignone

La bizzarra metafora di Juncker sulla Grecia, Platone e il calcio

La bizzarra metafora di Juncker sulla Grecia, Platone e il calcio

Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha tenuto stamattina una conferenza stampa a Bruxelles riguardo la complicata situazione economica della Grecia, dove per domenica 6 luglio è previsto un referendum sull’ultima proposta di aiuti internazionali da parte dei creditori. A

L'uomo è un animale politico?

L’uomo è un animale politico?

Un tema dibattuto da sempre: siamo fatti per vivere insieme, e quindi naturalmente portati alla politica, oppure la politica serve a impedirci di distruggerci?

Hannah Arendt e i totalitarismi

Hannah Arendt e i totalitarismi

Nata il 14 ottobre 1906, fu una grande saggista e scrittrice, tra le più note nella storia della filosofia occidentale

La caduta degli atomi

Al primo anno del Liceo, quando Gianfranco Cantelli (il professore di Filosofia) spiegava, avevo preso l’abitudine di guardare fuori dalla finestra. [Continua]

costruttivismo e radice quadrata di due

La maggior parte dei matematici non ha problemi ad accettare le dimostrazioni per assurdo. Ma c'è chi non è d'accordo; a costoro tocca però lavorare parecchio e inventarsi nuove idee.