(Atsushi Tomura/Getty Images)
  • Sport
  • domenica 8 Agosto 2021

Il medagliere finale delle Olimpiadi di Tokyo

Lo hanno vinto all'ultimo giorno di gare gli Stati Uniti, superando la Cina: l'Italia conclude decima

(Atsushi Tomura/Getty Images)

Nell’ultimo giorno delle Olimpiadi di Tokyo gli Stati Uniti hanno vinto tre ori, nel basket, nella pallavolo e nell’omnium femminili, e hanno superato la Cina in testa al medagliere finale: con 113 medaglie complessive, di cui 39 d’oro. È la terza volta di fila che gli americani vincono più medaglie di tutti, e più medaglie d’oro: non ci erano riusciti nel 2008 a Pechino, quando aveva vinto la Cina, padrona di casa. Al terzo posto tra chi ha vinto più medaglie a Tokyo c’è proprio il Giappone, con 27 ori, seguito da Regno Unito, Russia (o meglio, Comitato olimpico russo) e Australia.

I paesi successivi sono come sempre un po’ staccati: e l’Italia è in quel gruppo, tutti con dieci ori, ma per via dei minori argenti è decima secondo il più tradizionale sistema di conteggio, che non considera il numero totale di medaglie. Valgono infatti prima di tutto quelle d’oro, e poi in caso di parità è prima la nazione che ha più argenti (ed eventualmente più bronzi). Siamo quindi dietro a Paesi Bassi, Francia e Germania. Seguono Canada, Brasile, Nuova Zelanda e Cuba.

RankNazione