UEFA Champions League: Napoli-Liverpool (21)
  • martedì 17 Settembre 2019

Napoli-Liverpool in TV e in streaming

Come l'anno scorso il Napoli ha il Liverpool nel girone, che però nel frattempo è diventato campione d'Europa: le informazioni e i link per seguirla in chiaro dalle 21

UEFA Champions League: Napoli-Liverpool (21)

Napoli-Liverpool è una delle partite del primo turno della fase a gironi di UEFA Champions League in programma stasera. Si gioca alle 21 allo stadio San Paolo di Napoli, dove sono attesi circa 50.000 spettatori, e sarà trasmessa anche in chiaro. Come nella fase a gironi dell’anno scorso, il Napoli ospita in casa il Liverpool, che però nel frattempo è diventato campione d’Europa. L’anno scorso lo sconfisse 1-0 ma poi perse in Inghilterra la partita decisiva per la qualificazione agli ottavi. Il girone in cui è stato sorteggiato il Napoli in questa edizione è però ampiamente alla portata: oltre al Liverpool ci sono infatti Salisburgo e Genk.

Ciascuna squadra partecipante alla fase a gironi di Champions League riceverà dalla UEFA un premio di 15 milioni di euro. I club potranno ricevere inoltre 2,7 milioni di euro per ogni vittoria e 900.000 euro per un pareggio. La qualificazione agli ottavi garantirà un altro premio di 9,5 milioni di euro. La finale di questa edizione del torneo si terrà il 30 maggio 2020 allo Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul, in Turchia

Dove vedere Napoli-Liverpool

Napoli-Liverpool verrà trasmessa in chiaro su Canale 5 con il commento di Pierluigi Pardo e Aldo Serena. Si potrà seguire anche in streaming tramite il sito del canale, qui. Sky la trasmetterà invece su Sky Sport Uno (canale 201) con il commento di Fabio Caressa e Beppe Bergomi . Gli abbonati potranno seguirla in streaming tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Qui trovate invece una guida completa per seguire in diretta Serie A, Serie B, Champions League e campionati esteri nel corso della stagione 2019/20.

Le formazioni di Napoli-Liverpool

Napoli (4-4-2) Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Llorente
Liverpool (4-3-3) Adrian; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum, Salah, Firmino, Mané