• mini
  • mercoledì 3 ottobre 2018

PSV-Inter in streaming e in diretta TV

Dopo la vittoria contro il Tottenham, stasera alle 21 l'Inter affronta in trasferta la squadra più debole del suo girone

Champions League: PSV-Inter (Sky Sport, ore 21.00)

PSV Eindhoven-Inter è una delle partite del secondo turno di Champions League in programma oggi alle ore 21. La partita si gioca al Philips Stadion di Eindhoven, nei Paesi Bassi. Dopo la vittoria nella prima partita contro il Tottenham, l’Inter può puntare alla vittoria anche in trasferta, contro la squadra considerata più debole del suo girone, che ha perso 4-0 all’esordio contro il Barcellona. Ma il PSV è comunque una squadra talentuosa, allenata dall’ex milanista Mark Van Bommel, campione in carica olandese e attualmente in testa al campionato dopo sette partite.

PSV-Inter sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport Arena (canale 204) e Sky Sport (canale 254). Gli abbonati a Sky potranno seguirla anche in streaming da pc, tablet e smartphone tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Da quest’anno le partite di Champions League verranno trasmesse da Sky, che ha i diritti per trasmetterle tutte, e dalla Rai, che ad ogni turno trasmetterà una partita del mercoledì di una squadra italiana. Qui trovate i modi più semplici per seguire Serie A, coppe e campionati esteri in streaming spendendo poco o nulla.

L’Inter viene da quattro vittorie consecutive, tra campionato e coppa, che hanno raddrizzato il brutto inizio di stagione della squadra. Nell’ultima partita di campionato contro il Cagliari, Spalletti ha utilizzato diverse riserve per risparmiare i titolari in vista di stasera, tra cui il capitano Mauro Icardi. La squadra gode di una buona condizione fisica e da stasera tornerà a disposizione anche il croato Vrsaljko, che probabilmente però non verrà utilizzato.

Le probabili formazioni di PSV-Inter:

PSV (4-2-3-1) Zoet; Angelino, Viergever, Schwaab, Dumfries; Hendrix, Rosario; Bergwijn, Pereiro, Lozano; De Jong
Inter (4-2-3-1) Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi

Mostra commenti ( )