• mini
  • sabato 31 marzo 2018

Come vedere Bologna-Roma in TV o in diretta streaming

È la prima partita della 30esima giornata di Serie A e si gioca alle 12.30: le formazioni e le cose da sapere per vederla in diretta

(ANSA)

Bologna-Roma è la prima partita della 30ª giornata di Serie A, e si giocherà allo Stadio Dall’Ara. Bologna-Roma sarà arbitrata da Massimiliano Irrati. A questa partita la Roma arriva in un ottimo momento di forma: ha vinto sei delle ultime sette partite di campionato, dopo che nelle precedenti sei non aveva ottenuto nessuna vittoria, e dopo essersi qualificata ai quarti di finale di Champions League. Nonostante la partita di andata contro il Barcellona si giochi tra pochi giorni, mercoledì 4 aprile, la Roma oggi non farà molto turnover: l’unico dei titolari che partirà in panchina è Edin Dzeko, al cui posto giocherà Patrick Schick. Il Bologna, invece, è fermo a metà classifica con 29 punti e nelle ultime sei partite ha ottenuto solo due vittorie e un pareggio. Nella partita di oggi dovrebbe giocare titolare in attacco Mattia Destro, ex della Roma, mentre dovrebbe iniziare in panchina Federico Di Francesco, figlio dell’allenatore della Roma.

Le probabili formazioni di Bologna-Roma

BOLOGNA (4-3-3): Santurro; Mbaye, Helander, De Maio, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Destro, Palacio, Verdi
ROMA (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, De Rossi; Perotti, Nainggolan, El Shaarawy

Dove vedere Bologna-Roma in streaming e in diretta tv

Bologna-Roma verrà trasmessa da Sky su Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 o in streaming da pc, tablet e smartphone con Sky Go. Bologna-Roma sarà trasmessa anche da Mediaset Premium, sui canali Premium Sport e Premium Sport HD, o in streaming con Premium Play. Qui invece alcuni consigli utili su come vedere le partite di calcio in streaming spendendo poco o nulla, dalla Serie A alla Champions League.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.