La sala dell'Hilton Hotel di Fiumicino in cui è in corso l'assemblea elettiva federale (Paolo Bruno/Getty Images)
  • Sport
  • lunedì 29 Gennaio 2018

La diretta dell’assemblea elettiva della FIGC

È iniziata questa mattina ed eleggerà il nuovo presidente del calcio italiano: si può seguire in diretta streaming

La sala dell'Hilton Hotel di Fiumicino in cui è in corso l'assemblea elettiva federale (Paolo Bruno/Getty Images)

L’assemblea elettiva della FIGC è iniziata questa mattina all’Hotel Hilton di Fiumicino. I delegati provenienti dalle leghe e dalle associazioni calcistiche italiane si sono riuniti a partire dalle 9.30 per eleggere il nuovo presidente federale, che succederà a Carlo Tavecchio, dimessosi dopo la mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali della prossima estate. L’elezione del nuovo presidente della FIGC è uno dei passi più importanti nel definire l’andamento del movimento calcistico italiano nei prossimi anni: e dato che è un movimento che fino a qui non ha saputo rimanere al passo con i tempi né con le altre maggiori federazioni mondiali, la scelta di oggi è importante e delicata.

L’assemblea è iniziata alle 11.30. La prima votazione si è conclusa poco prima delle 15. Cosimo Sibilia ha ottenuto 259 voti, Gabriele Gravina 188 e Damiano Tommasi ne ha ottenuti 113. Come previsto nessuno dei candidati ha ottenuto i tre quarti dei voti (75 per cento) necessari per essere eletti al primo turno. Si è proceduti quindi al secondo turno, la cui soglia per l’elezione corrispondeva ai due terzi (66 per cento) dei voti (341). Nello spoglio delle 16 ancora nessun candidato è riuscito a superare i numeri richiesti: Sibilia ha ottenuto 206 voti, Gravina 185 e Tommasi 113. Nemmeno alla terza votazione, in cui bastava la maggioranza semplice dei votanti, si è arrivati all’elezione di uno dei tre candidati. Si procederà quindi al ballottaggio finale tra i due candidati più votati: Cosimo Sibilia e Gabriele Gravina. I risultati arriveranno alle 18.30 circa.