Kim Jiyeon e Dung Nguyen durante un incontro di sciabola (FABRICE COFFRINI/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • lunedì 8 Agosto 2016

Il programma di lunedì a Rio 2016

È il giorno dell'esordio di Federica Pellegrini e Clemente Russo, e di possibili medaglie italiane nella carabina 10 metri e nel tiro al volo

Kim Jiyeon e Dung Nguyen durante un incontro di sciabola (FABRICE COFFRINI/AFP/Getty Images)

Domenica ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro è successo un po’ di tutto: l’Italia ha vinto due ori, il Kosovo ha vinto la prima medaglia d’oro olimpica nella sua storia, Novak Djokovic è stato eliminato dal torneo singolare di tennis, così come le sorelle Williams nel doppio, e la nuotatrice statunitense Katie Ledecky ha vinto i 400 stile libero stabilendo anche un nuovo record del mondo. La giornata di oggi sarà un po’ meno ricca di appuntamenti, sia per l’Italia che per le altre gare, ma gareggeranno ugualmente alcuni dei più forti atleti di queste Olimpiadi.

Gli orari italiani delle gare principali:

14.30 Pallavolo – Italia v Cina (femminile)
15.20 Pallanuoto – Italia v Francia (maschile)
15.45 Tennis – Singolare, secondo turno (maschile)
15.45 Tennis – Singolare, secondo turno (femminile)
17.00 Tiro a segno – Carabina 10m aria compressa, finale (maschile)
18.00 Boxe – 91kg, ottavi di finale, maschile
18.00 Nuoto – 200 stile libero, batterie (femminile)
20.00 Tiro al volo – Trap, finale (maschile)
21.00 Tuffi – Sincro 10m, finale (maschile)
21.00 Ginnastica artistica – Squadre, finale (maschile)
21.40 Judo – 57kg, finali (femminile)
21.40 Judo – 73kg, finali (maschile)
22.15 Scherma – Sciabola, individuale, finali (femminile)
00.00 Rugby – Finale (femminile)
03.00 Nuoto – 200 stile libero, semifinali (femminile)
03.20 Nuoto – 200 stile libero, finale (maschile)
03.30 Nuoto – 100 dorso, finale (femminile)
03.40 Nuoto – 100 dorso, finale (maschile)
03.55 Nuoto – 100 rana, finale (femminile)

Gli italiani in gara oggi

La nazionale femminile di pallavolo giocherà alle 14.30 contro la Cina, e dopo la netta sconfitta contro la Serbia nella prima partita del girone B deve vincere per avere ancora delle possibilità di passare il turno. Alle 15.20 giocherà la nazionale maschile di pallanuoto —il “settebello” — che dopo la vittoria contro la Spagna nella prima partita affronterà la Francia nei gironi eliminatori. Poco dopo l’inizio della pallanuoto, la tennista Sara Errani giocherà nel secondo turno del singolare femminile. Oggi l’Italia può ottenere medaglie solamente nella carabina 10 metri, con l’argento olimpico di Londra 2012 Niccolò Campriani, e nel tiro al volo, con gli esperti Giovanni Pellielo, che non ha mai vinto una medaglia d’oro pur avendo partecipato a sette edizioni dei Giochi, e Massimo Fabbrizi. Non dovrebbero arrivare medaglie dalla sciabola femminile, dove Irene Vecchi, Rossella Gregorio e Loreta Gullotta sono nettamente sfavorite.

Alle 18 Federica Pellegrini inizierà a gareggiare nelle batterie dei 200 metri stile libero, la sua disciplina preferita. Alla stessa ora anche il pugile Clemente Russo, argento a Pechino 2008 e Londra 2012, esordirà negli ottavi di finale del torneo olimpico dei pesi massimi contro Hassen Chaktami. Alle 20.45 i tennisti Andreas Seppi e Fabio Fognini giocheranno contro i brasiliani Andre Sà e Thomaz Bellucci nel secondo turno del torneo del doppio maschile.

Le altre gare

Come ieri, le finali delle competizioni principali si terranno fra le 22 e le 4 del mattino. Alle 21.40 ci saranno le finali del judo delle categorie 57kg femminile e 73kg maschile. A mezzanotte invece è in programma la finale del rugby a sette femminile, per cui sono ancora in corsa quattro nazionali: Australia, Canada, Gran Bretagna e Nuova Zelanda. La giornata si concluderà col nuoto, in programma dalle 3 alle 4 del mattino. La prima gara saranno le semifinali dei 200 stile libero, a cui molto probabilmente parteciperà anche Federica Pellegrini. Le altre favorite in questa disciplina sono la cinese Ai Yanhan, l’ungherese Ajna Késely e le forti americane Missy Franklin e Katie Ledecky. Le ultime tre gare della giornata saranno le finali dei 100 dorso femminili, dove la favorita è l’ungherese Katinka Hosszú — già medaglia d’oro e record del mondo nei 400 misti — quelle dei 100 dorso maschili e dei 100 rana femminili.

Come seguire le Olimpiadi in tv

In Italia è la Rai che detiene i diritti in esclusiva per la trasmissione delle gare olimpiche, che trasmetterà da mezzogiorno fino a notte inoltrata su Raidue (il “canale olimpico”), Rai Sport 1 e Rai Sport 2, per un totale di 200 ore di eventi in diretta. Le Olimpiadi si potranno vedere anche in streaming sul sito della Rai o tramite l’applicazione per smartphone e tablet.