Vincenzo Nibali durante una sessione di allenamento in Olanda (/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • giovedì 5 maggio 2016

Tutte le tappe del Giro d’Italia

Quest'anno parte dall'Olanda, sconfina in Francia e termina a Torino: nel mezzo si fa tutta l'Italia, dalla Calabria al Friuli-Venezia Giulia

Vincenzo Nibali durante una sessione di allenamento in Olanda (/AFP/Getty Images)

Il Giro d’Italia – una delle più importanti corse di ciclismo al mondo – partirà venerdì 6 maggio da Apeldoorn, in Olanda, e rimarrà nei Paesi Bassi per altri due giorni. La prima tappa, detta anche prologo, sarà una cronometro individuale. Al termine della tappa di domenica il Giro si trasferirà in Italia. Nella prima settimana, le tappe, che si correranno in Calabria, Campania, Abruzzo, Umbria e Toscana, presentano tutte lievi e medi dislivelli e la prima importante tappa in salita sarà la sesta, quella fra Ponte e Roccaraso. Da lì le salite diminuiranno e fra Emilia Romagna e Veneto saranno tutte tappe per velocisti, in attesa delle salite friulane e nelle Dolomiti, ovvero le prime veramente difficili in cui si potrà già capire chi lotterà seriamente per la vittoria della maglia rosa. La Cima Coppi, cioè il punto più alto raggiunto dal Giro d’Italia di quest’anno, sarà Colle dell’Agnello, un valico alpino al confine piemontese tra Italia e Francia.

Di seguito, le altimetrie di tutte e 21 le tappe del Giro d’Italia 2016:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.