• Mondo
  • domenica 17 Aprile 2016

Le foto dei danni del terremoto in Giappone

Si vedono case abbattute e strade crollate, ma l'effetto più impressionante sono le grandi frane causate dalle continue scosse degli ultimi giorni

Almeno 41 persone sono morte nel corso di una serie di terremoti che negli ultimi giorni hanno colpito la prefettura di Kumamoto, in Giappone. La scossa più forte, di magnitudo 7.3, è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato, mentre un’altra scossa, di magnitudo 6.4, aveva colpito la zona nella sera di giovedì. Secondo le autorità locali, 11 persone sono ancora disperse. I danni causati dal terremoto sono stati particolarmente estesi in tutta l’area della prefettura. Il terremoto ha anche causato una serie di frane che hanno travolto strade e abitazioni, soprattutto vicino alla cittadina di Minamiaso.