(Ezra Shaw/Getty Images)
  • postit
  • lunedì 8 Febbraio 2016

Marshawn Lynch, quello che non parlava con i giornalisti, si ritira dalla NFL

(Ezra Shaw/Getty Images)

Marshawn Lynch, giocatore di football americano per i Seattle Seahawks, ha deciso di ritirarsi da professionista. Lynch ha solamente pubblicato un tweet in cui vengono mostrati degli scarpini da football appesi ad un cavo della corrente elettrica, alcuni suoi compagni però hanno poco dopo incominciato a scrivere tweet di ringraziamento per avere giocato con lui. Il tweet di Lynch è stato pubblicato durante l’ultima parte del Super Bowl di questa notte, vinto per 24 a 10 dai Denver Broncos.

https://twitter.com/MoneyLynch/status/696525541826924546

Negli ultimi anni Lynch è stato uno dei giocatori più forti nel suo ruolo: ha giocato due Super Bowl nelle due passate stagioni, vincendo il primo e perdendo il secondo. Della sconfitta nel secondo si era parlato a lungo perché era stata decisa da una scelta poco comprensibile da parte dell’allenatore dei Seahawks, quando mancavano pochi secondi alla fine della partita e una sola yard per segnare: aveva chiesto di effettuare un lancio corto, quando quasi sicuramente se la palla fosse stata data a Lynch sarebbe riuscito a segnare. Il lancio era stato intercettato e i Seahawks avevano perso.

Lynch è anche molto famoso per il suo comportamento sul campo e con i giornalisti: è stato multato più di una volta per avere esultato toccandosi i genitali; ha passato intere interviste del dopopartita pronunciando una sola parola o una sola frase, anziché rispondere seriamente ai giornalisti.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.