Sunday Post

Un riepilogo essenziale sull'ISIS, consigli su come ordinare una birra artigianale e curiosità su Birdman, tra le cose più lette sul Post questa settimana

Tra le cose più lette sul Post questa settimana ci sono le ultime notizie sullo Stato Islamico, o ISIS, che pochi giorni fa ha diffuso un video molto violento sull’uccisione del pilota giordano Muath Kasasbeh: l’IS è stato anche accusato dalle Nazioni Unite di crocifiggere e bruciare vivi i bambini. Passando a cose più “leggere”, sono stati molto letti gli articoli sul perché ci mettiamo le dita nel naso – che è uno dei gesti più diffusi al mondo, ma allo stesso tempo più socialmente condannati – e su come scegliere una birra artigianale, per quelli che non vogliono limitarsi a una “bionda chiara”. Poi, se ieri sera siete andati a vedere Birdman e vi è piaciuto parecchio, allora conviene che leggiate una breve guida messa insieme dal Post: che magari ci trovate messaggi semi-nascosti e spiegazione su un “incessante suono di batteria”.

Com’è la vita di un non vaccinato
La storia di una donna “cresciuta in una famiglia fissata col salutismo” e delle conseguenze concrete di quelle scelte

ISIS, 12 domande e risposte
Da dove salta fuori l’ISIS, perché diffonde video così violenti e cosa vuole ottenere: una breve guida per chi si è perso in una delle storie più importanti degli ultimi mesi

Il colpo del secolo
Lista dei piccioni che Renzi ha preso con una fava, mentre tutti guardavamo da un’altra parte e pensavamo di saperla lunga

Perché ci mettiamo le dita nel naso?
Che cosa dice la scienza di uno dei gesti più diffusi al mondo e allo stesso tempo più socialmente condannati

Come ordinare una birra artigianale
Una guida in quattro passaggi per evitare imbarazzi, occhiatacce snob e frasi come “vorrei una media chiara”

Il grande problema delle piccole monete
Le monete da uno e due centesimi costano più di quel che valgono: perché tutti dicono di volerle eliminare ma alla fine ce le ritroviamo sempre nella ciotola accanto alla porta?

Birdman in sette punti
È stato candidato a 9 premi Oscar e sembra un unico grande piano sequenza: Birdman è uscito il 5 febbraio al cinema

Le 20 città più sicure al mondo
Stoccolma è la prima europea, c’è molto Giappone e per le italiane c’è da scendere parecchio, dice un importante gruppo di ricerca dell’Economist

Gli spot del Super Bowl
Quelli più belli, quelli più discussi, quelli più strappalacrime e quelli più Jeff Bridges, trasmessi durante l’evento sportivo e televisivo dell’anno negli Stati Uniti

Le foto di Bologna con la neve
Ne sono caduti 40 centimetri: c’è chi spala le strade e chi si diverte a lanciarsi palline

– Dai blog:
L’uomo moderno che si tatua, di Luca Sofri
Il primo spot sulla violenza contro le donne al Super Bowl, di Giulia Siviero
Rassegnarsi a Renzi, di Stefano Menichini