• Mondo
  • sabato 4 Ottobre 2014

I colori dell’autunno in Cina

Dalle foreste di pioppi nello Xinjiang ai terrazzamenti coltivati nel Guangxi Zhuang: che non può essere tutto marrone e basta, il terzo paese più esteso al mondo

La Cina, dopo la Russia e il Canada, è il terzo paese con la superficie più estesa al mondo. È anche uno dei più estesi per altitudine – c’è il mare a est e la montagna più alta del mondo a ovest – e per latitudine, e rispetto alla Russia si trova per una gran parte in ambiente temperato. Per tutti questi motivi di ordine geografico e climatico, è più facile, restando comunque in Cina, scattare foto di posti estremamente diversi tra loro, anche durante una delle stagioni che in diverse parti d’Europa siamo abituati a identificare con un solo colore principale: quello delle foglie secche. In Cina no: dalle aride foreste di pioppi nel nordovest dello Xinjiang si passa ai terrazzamenti della Contea di Donglan nel Guangxi Zhuang, nel sud della Cina.