• Media
  • martedì 9 Luglio 2013

La lettera di Della Valle a Napolitano su RCS

È stata pubblicata con un annuncio a pagamento su Repubblica, propone l'uscita di tutti i vecchi azionisti dalla società

Martedì 9 luglio Diego Della Valle ha pubblicato su Repubblica una lettera, tra gli annunci a pagamento, indirizzata al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Della Valle chiede a Napolitano di esprimere “il suo pensiero” sul piano di acquisizioni di quote annunciato da FIAT per diventare il primo azionista del Gruppo RCS, che tra le altre cose controlla il Corriere della Sera, e propone che tutti i vecchi principali azionisti escano dalla società. La scorsa settimana, Della Valle aveva invece detto di essere pronto a sottoscrivere l’aumento di capitale, fino al superamento della quota di FIAT.

lettera-diego-della-valle-napolitano

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali