• mini
  • mercoledì 13 Febbraio 2013

La protesta degli operai edili a Milano

Le foto dei novemila caschi gialli posizionati davanti alla Borsa a Piazza Affari

Circa novemila caschi gialli, quelli utilizzati dagli operai nei cantieri, sono stati posizionati davanti alla sede della Borsa in Piazza Affari a Milano, per protestare contro la crisi del settore edilizio. Alla manifestazione hanno partecipato venti associazioni di categoria lombarde: denunciano un calo di investimenti pari al 7,6 per cento nel 2012, che secondo le previsioni calerà ancora nel 2013. Secondo le associazioni negli ultimi cinque anni circa 360 mila persone che lavoravano nel settore hanno perso il lavoro, di cui almeno un decimo in Lombardia. Il numero sale a 550 mila se si considerano anche i settori collegati. Oltre a operai e sindacati erano presenti alla protesta architetti, impiegati, agenti immobiliari e artigiani.