La galassia più lontana mai osservata

Si trova a 130mila miliardi di miliardi di chilometri da noi e si formò 420 milioni di anni dopo il Big Bang: foto e video

Mettendo insieme i dati forniti dai telescopi spaziali Hubble e Spitzer, i ricercatori della NASA sono riusciti a identificare la galassia più distante dalla Terra mai osservata. Si trova a 13,3 miliardi di anni luce da noi (circa 130mila miliardi di miliardi di chilometri) ed è stato calcolato che si formò 420 milioni di anni dopo il Big Bang, il momento in cui secondo la teoria più seguita l’Universo iniziò a espandersi. La nuova galassia è stata chiamata con il poco amichevole nome di MACS0647-JD.

La scoperta è stata resa possibile grazie al lavoro dei ricercatori del gruppo Cluster Lensing And Supernova Survey with Hubble (CLASH), che sfrutta il fenomeno della “lente gravitazionale”: grandi complessi di galassie vengono utilizzati come lenti per ingrandire oggetti molto distanti e che si trovano alle loro spalle. Circa 8 miliardi di anni fa, la luce proveniente da MACS0647-JD subì una deviazione in prossimità di un ammasso di galassie. E proprio osservando in quella direzione con Hubble, quelli di CLASH sono riusciti a scoprire la galassia, che grazie alla lente gravitazionale è apparsa molto più grande e luminosa di quanto sia in realtà. Senza questo effetto, sarebbero servite strumentazioni molto più sensibili e che i ricercatori non hanno ancora a disposizione.

(L’enorme foto della Via Lattea)

MACS0647-JD risulta essere una galassia estremamente piccola, probabilmente ancora in fase di formazione. I ricercatori stimano che abbia un diametro inferiore ai 600 anni luce. Per farsi un’idea delle dimensioni, la Via Lattea, la galassia in cui si trova il nostro sistema solare, ha un’ampiezza stimata di 150mila anni luce. Nel corso del tempo, MACS0647-JD continuerà a evolversi, inglobando polveri e corpi celesti, fondendosi probabilmente con altre galassie.

I dati forniti dal telescopio spaziale Spitzer hanno dato ai ricercatori diverse conferme sulle caratteristiche della galassia più distante mai identificata. Il gruppo che lavora a CLASH utilizzerà il telescopio per effettuare nuove osservazioni della porzione di cielo in cui si trova MACS0647-JD. Prima di questa scoperta, il primato apparteneva alla galassia SXDF-NB1006-2, che si trova a 12,91 miliardi di anni luce dal nostro pianeta.

(L’Universo visto da Hubble)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.