• mini
  • lunedì 9 luglio 2012

La pagina a pagamento di NTV sulle stazioni Ostiense e Tiburtina

Nuovo Trasporto Viaggiatori, l’azienda di trasporti che dallo scorso aprile fa concorrenza a Trenitalia sulle tratte ferroviarie ad alta velocità, ha comprato oggi una pagina sul Corriere della Sera per denunciare quelle che ritiene violazioni delle norme sulla concorrenza da parte di RFI, Rete Ferroviaria Italiana, la società del gruppo Ferrovie dello Stato che gestisce le infrastrutture. Le stazioni Tiburtina e Ostiense sono le due stazioni romane da cui partono i treni Italo; del caso della cancellata a Ostiense il Post aveva raccontato qui.

Nel pomeriggio, Rete Ferroviaria Italiana ha risposto alle accuse con un comunicato.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.