• Mondo
  • domenica 3 Giugno 2012

La regata sul Tamigi per Elisabetta II

Le foto più belle del secondo giorno di festeggiamenti per il Diamond Jubilee: in cui a Londra hanno sfilato più di mille barche, nonostante il brutto tempo

Oggi in Regno Unito e in tutti gli altri 15 paesi di cui Elisabetta II è regina (Antigua e Barbuda, Australia, Bahamas, Barbados, Belize, Canada, Grenada, Giamaica, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Saint Kitts e Nevis, Saint Vincent e Grenadine, Isole Salomone, Santa Lucia e Tuvalu) si è festeggiato il secondo giorno del Giubileo di Diamante, ossia le celebrazioni del 60esimo anno della sua reggenza.

A Londra, sul fiume Tamigi, c’è stata la manifestazione più importante e prestigiosa, ossia la Diamond Jubilee River Pageant, una regata di circa mille imbarcazioni, aperta dalla Royal Barge, la barca reale ricoperta di oro e fiori. Dopo esser tornata a riva, la Regina ha poi salutato le altre imbarcazioni al loro passaggio. Decine di migliaia di persone si sono assiepate lungo le sponde del Tamigi per l’evento, sotto una pioggia che con le ore è diventata sempre più fitta. Una regata così grande nel Tamigi non si vedeva dal 1662, sotto la reggenza di Carlo II.

È la seconda volta in mille anni che un sovrano inglese festeggia il Diamond Jubilee: la prima volta era successa nel 1897 con la regina Vittoria, che rimase sul trono per più di 63 anni (fino al 1901). La regina Elisabetta II, che ha 86 anni, è diventata sovrana del Regno Unito il 6 febbraio 1952, mentre è stata incoronata ufficialmente il 6 giugno 1953. Durante il suo regno, si sono succeduti ben 12 premier britannici.

– Il Diamond Jubilee di Elisabetta II (e il programma delle celebrazioni)
– I controversi inviti a pranzo della Regina

foto: Chris Jackson/Getty Images