• Italia
  • martedì 10 Maggio 2011

I dibattiti elettorali su Sky

Ieri c'è stato quello tra i candidati a sindaco di Bologna, oggi alle 16 si sfidano De Magistris, Morcone e Lettieri

Al contrario della grandissima parte delle democrazie occidentali, l’Italia non ha una grande tradizione di dibattiti pubblici tra i candidati alle elezioni. Dall’avvento del bipolarismo, e quindi dalla possibilità di identificare chiaramente due coalizioni e il candidato alla presidenza del Consiglio per ciascuna coalizione, l’organizzazione di dibattiti tra i candidati è stata valutata volta per volta.

Nella campagna elettorale del 1994 Silvio Berlusconi e Achille Occhetto si sfidarono per un dibattito su Canale 5. In quella del 1996 Silvio Berlusconi e Romano Prodi tennero due dibattiti: uno su Raitre e uno su Canale 5. Prima delle elezioni del 2001 non ci fu alcun dibattito. Prima di quelle del 2006, invece, Silvio Berlusconi e Romano Prodi si sfidarono due volte, entrambe trasmesse dalla RAI. Nessun dibattito anche prima delle elezioni del 2008. Alle ultime elezioni politiche in Gran Bretagna i tre maggiori candidati – Cameron, Brown e Clegg – si sfidarono per tre volte in tv. Nel corso della campagna elettorale per le ultime presidenziali negli Stati Uniti, Barack Obama e John McCain parteciparono a tre dibattiti – e durante le primarie ognuno di loro aveva partecipato a decine di altri confronti diretti con i suoi sfidanti.

Da qualche anno SkyTG24, la testata giornalistica del canale allnews di Sky, promuove una campagna di spot e iniziative per chiedere di istituire una simile consuetudine in Italia, e chiede a Silvio Berlusconi e Pier Luigi Bersani di partecipare a un confronto pubblico (il segretario del PD si è sempre detto favorevole, Berlusconi no). Fa parte di questa campagna l’organizzazione di dibattiti e confronti pubblici tra i candidati alle elezioni amministrative. Ieri si è tenuto il primo di questi dibattiti tra i due principali candidati a sindaco di Bologna, Virginio Merola e Manes Bernardini. Questi i prossimi dibattiti:

– 10 maggio, ore 16: Luigi De Magistris, Gianni Lettieri e Mario Morcone, candidati a sindaco di Napoli
– 11 maggio, ore 16: Letizia Moratti e Giuliano Pisapia, candidati a sindaco di Milano
– 12 maggio, ore 16: Piero Fassino e Michele Coppola, candidati a sindaco di Torino

Tutti i dibattiti si possono vedere su SkyTG24 oppure in streaming sul sito di Sky. Di seguito l’inizio del dibattito di ieri tra Merola e Bernardini, il resto è qui.